10233 Letture

OpenOffice.org più lento rispetto al passato?

Gli utenti che non vogliono utilizzare Microsoft Office, hanno a loro disposizione una valida ed apprezzata alternativa: OpenOffice.org. La suite per l'ufficio opensource offre infatti una serie di moduli (Writer, Calc, Impress, Base e Math) che si propongono come validi sostituti del pacchetto commercializzato dal colosso di Redmond.

Interessante notare, tuttavia, come da una versione all'altra OpenOffice.org sembra essere divenuto più lento. Il decadimento prestazionale è stato accertato da un blogger indipendente che ha pubblicato sul suo sito web i risultati di numerose prove benchmark.

I test effettuati includono l'avvio della suite OpenOffice, l'apertura di un nuovo documento, l'operazione di scorrimento del testo visualizzato nella pagina, l'esportazione del documento e la sua chiusura. Ciascuna prova è stata ripetuta più volte per minimizzare l'impatto sui risultati da parte di fattori esterni.


A conclusione dell'indagine, si è registrato un calo di performance per OpenOffice passando da una versione all'altra. E' ovvio che l'utilizzo di sistemi più potenti permette di ridurre al minimo la percezione del calo prestazionale.

A corollario dell'indagine, va comunque ricordato come qualsiasi software, compresi quelli commerciali, tenda a richiedere una sempre maggiore potenza di calcolo passando da una versione a quelle successive.

  1. Avatar
    writer
    01/09/2008 14:15:27
    quoto anch'io.....molto piu' lento delle versioni precedenti...
  2. Avatar
    Michele Nasi
    03/06/2008 08:11:39
    Citazione: Questo articolo è abbastanza scontato e non analizza il problema a fondo, visto che non propone soluzioni esistenti e abbastanza rinomate che permettono di risolverlo.


    Trattasi di una semplice notizia. Non mancheremo di approfondire la tematica in un articolo "ad hoc". Grazie per la segnalazione. :)
  3. Avatar
    turtaf
    02/06/2008 18:23:39
    Ci sono in rete diversi metodi di ottimizzazione che accelerano incredibilmente il funzionamento di openoffice.
    Si eliminano componenti che non si utilizzano e che non erano presenti nell eprecedenti versioni di questa suite.
    http://www.ghacks.net/2007/08/18/speed-up-open-office/
    E' abbastanza scontato che un programma con più caratteristiche e in grado di trattare un maggior numero di dati e in maniera più sofisticata sia più gravoso per il sistema, se così non fosse significherebbe che la precedente versione era una schifezza.
    Ci sono comunque applicativi più snelli e con meno caratteristiche, se la snellezza è necessaria.
    Ricordiamoci in 10 anni l'immane incremento di risorse richieste da un sistema con windows e office. Qualcuno si ricorda i requisiti di sistema per windows 98 e office 2000?

    Questo articolo è abbastanza scontato e non analizza il problema a fondo, visto che non propone soluzioni esistenti e abbastanza rinomate che permettono di risolverlo.

    Saluti
  4. Avatar
    juk
    01/06/2008 11:25:07
    Citazione: ... ricordiamoci che è un SIGNOR programma GRATUITO :P

    Ricordiamoci che:
    Gratuito <> Open Source :o:o

    bye juk
  5. Avatar
    gegnottolin
    01/06/2008 10:16:24
    Quoto, è purtroppo più lento del suo antagonista MS Office.
    è triste ammetterlo, ma MS Office è molto più veloce.
  6. Avatar
    ShinShishi
    01/06/2008 09:56:46
    Effettivamente con tutti i soldi che ho dovuto tirare fuori è inaccettabile questa lentezza..... capisco la critica costruttiva ma, ricordiamoci che è un SIGNOR programma GRATUITO :P
  7. Avatar
    Passolento
    31/05/2008 12:25:20
    Citazione: Il titolo mi pare un po' sensazionalistico, che dire allora del passaggio da Windows XP a sVista? Tutti i software aumentano i requisiti hardware da una versione all'altra...


    D'accordissimo però il confronto non lo stiamo facendo con la versione precedente di OO, ma con Office 2003 e 2007, anche loro molto impegativi.
    Comunque resta un gran passo avanti, questo non si discute, ed esteticamente mi piace molto.

    Per la versione portable per ora resto alla 2.4, per una chiavetta USB la 3 è troppo impegnativa. :wink: :wink: :wink:
  8. Avatar
    Lettore anonimo
    31/05/2008 08:20:50
    Il titolo mi pare un po' sensazionalistico, che dire allora del passaggio da Windows XP a sVista? Tutti i software aumentano i requisiti hardware da una versione all'altra...
  9. Avatar
    Melfius
    30/05/2008 20:50:01
    Quoto anch'io. Uso Office al lavoro e OpenOffice (programma che merita comunque molti apprezzamenti per svariate ragioni) a casa. Non c'è confronto quanto a velocità. In avvio OpenOffice è lentissimo (migliora dalla tray se si consente che venga caricato con Windows). Più lente di Office anche le operazioni comuni.
  10. Avatar
    jacopo
    30/05/2008 15:26:04
    Citazione: Purtroppo molto più lento. :cry: :cry: :cry:


    Quoto, è purtroppo più lento del suo antagonista MS Office. :roll:
OpenOffice.org più lento rispetto al passato? - IlSoftware.it