4075 Letture

Pando: condivisione diretta di file in Rete

Da una delle piccole società ritenute al momento più promettenti, arriva la versione finale di Pando, un software che permette di condividere file di grandi dimensioni con i propri contatti, siano essi collaboratori, colleghi od amici.
L'idea sulla quale si basa il funzionamento del software è innovativa: il programma è in grado di accelerare l'invio di file "pesanti" senza la necessità di riempire la casella di posta elettronica del destinatario. Il materiale si invia semplicemente specificando l'indirizzo e-mail del destinatario: questi riceverà un allegato di dimensioni contenute con estensione ".pando" che permetterà il download diretto, dal personal computer del mittente se questo è ancora collegato alla rete Internet oppure dai server di Pando (i file inviati vengono infatti qui conservati per un periodo di 14 giorni). I file trasmessi vengono crittografati per impedirne l'utilizzo da parte di persone non autorizzate.
Il team di sviluppo di Pando è al lavoro per creare dei plug-in che consentano di integrare il software con client di messaggistica istantanea (il plug-in per Yahoo! Messenger è già stato reso disponibile) e con i client VoIP (il plug-in per Skype è attualmente in versione beta). E' comunque sin da ora possibile trasmettere attraverso i più diffusi client di messaggistica i link per il download di file gestiti mediante Pando.
Il software è prelevabile gratuitamente facendo riferimento al sito ufficiale del progetto.

Pando: condivisione diretta di file in Rete - IlSoftware.it