Sconti Amazon
venerdì 29 giugno 2001 di 544195 Letture

Partizionare il disco fisso senza problemi: FDISK, GDISK e Partition Magic

GDISK è il software facente parte del pacchetto Norton Ghost di Symantec il cui utilizzo si basa interamente sulla riga di comando DOS.

Un programma, quindi, indicato solo agli esperti e comunque a tutti coloro che amano effettuare, ripensando al glorioso passato, operazioni di configurazione del sistema da MS DOS.

Per utilizzare GDISK, consigliamo di collocare all'interno di un apposito floppy disk, l'eseguibile del programma (GDISK.EXE).

Avviate quindi il sistema da dischetto di avvio, inserite infine il disco contenente GDISK.

Digitando, al prompt di DOS, quanto segue:
GDISK /STATUS
otterrete la lista dei dischi fissi collegati al sistema ed il numero identificativo a ciascuno di essi associato. Ad esempio, se digitate:
GDISK 1 /STATUS
avrete la lista completa delle partizioni presenti sul primo disco fisso. Per ogni partizione è indicato il file system utilizzato, l'etichetta di volume, la dimensione e gli attributi.

L'attributo associato ad ogni partizione può essere A, H oppure può non essere indicato alcunché.

A significa che la partizione è configurata come attiva cioè è la partizione che verrà avviata all'accensione del personal computer. Si configura come attiva la partizione che contiene il sistema operativo che si vuole far partire all'avvio del computer. I famosi boot manager, ossia i programmi che permettono di scegliere, all'accensione del computer, di volta in volta, quale sistema operativo installato si vuole utilizzare, non fanno altro che cambiare dinamicamente, a seconda della scelta dell'utente, la partizione configurata come attiva.

H significa che la partizione è hidden (nascosta). In questo modo la partizione non sarà visibile né accessibile. L'attributo hidden si utilizza, per esempio, per fare in modo che la partizione contenente Windows 95 non veda quella formattata in NTFS 5 contenente Windows 2000.

Quando non è specificato alcun attributo significa che la partizione è visibile ed accessibile da parte del sistema operativo installato ed eseguito dalla partizione attiva.

E' ovvio che è possibile impostare una sola partizione attiva.

GDISK 1 /DEL /ALL
Permette di eliminare definitivamente tutte le partizioni e i dati in esse contenuti. Questa opzione si utilizza quando si desidera cancellare tutto il contenuto di un disco fisso per poi ripartizionare e riformattare da zero. Attenzione! Andateci moooolto cauti...! Non appena avrete eseguito questo comando darete definitivamente addio ai dati ancora memorizzati sul disco fisso.

GDISK 1 /P:1 /DEL
Consente di eliminare definitivamente la partizione a cui è associato l'identificativo "1" dal primo disco fisso. Gli identificativi delle partizioni sono controllabili digitando GDISK 1 /STATUS. Attenzione! Non appena avrete eseguito questo comando darete definitivamente addio ai dati salvati nella partizione indicata. Massima attenzione!

GDISK 1 /CRE /PRI /FOR /V:etichetta
A titolo esemplificativo, questo comando permette di creare una nuova partizione primaria (/PRI) all'interno del primo disco fisso. Tale partizione verrà automaticamente formattata (/FOR) col file system FAT32, ove possibile. Verrà infine assegnata l'etichetta specificata con lo switch /V. In questo caso, a meno che non si specifichi lo "switch" /SZ, verrà creata un'unica partizione delle dimensioni complessive del disco fisso o comunque pari a tutto lo spazio ancora a disposizione.

GDISK 1 /CRE /PRI /FOR /SZ:2500 /V:etichetta
In questo caso abbiamo invece deciso di creare una nuova partizione primaria di dimensioni pari a 2,5 GB (2500 MB).

GDISK 1 /P:2 /ACT
consente, ad esempio, di rendere attiva la seconda partizione contenuta nel primo disco fisso.

GDISK 1 /P:1 /HIDE
permette, invece, di nascondere la prima partizione presente nel primo disco fisso.

GDISK 1 /P:3 /-HIDE
consente di rendere nuovamente visibile (toglie l'attributo hidden) alla terza partizione del primo disco fisso.

Per ottenere la lista completa dei comandi utilizzabili con GDISK è sufficiente digitare al prompt di MS DOS quanto segue:
GDISK /?


Buoni regalo Amazon
Partizionare il disco fisso senza problemi: FDISK, GDISK e Partition Magic - IlSoftware.it - pag. 5