5673 Letture

PayPal estromesso da Apple Pay: ecco perché

Apple Pay è il nuovo sistema di pagamento che trasforma i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus in "borsellini elettronici", dispositivi utilizzabili per effettuare pagamenti contactless interfacciandosi con i POS compatibili, via NFC.

Perché PayPal non è fra le opzioni di pagamento in Apple Pay? Secondo Bank Innovation, le due aziende avrebbero da tempo avviato una serie di colloqui per procedere con l'integrazione ma tutto sarebbe sfumato a causa dell'accordo che PayPal avrebbe stretto con Samsung.

Dal momento che PayPal e Samsung hanno collaborato per la messa a punto del lettore di impronte digitali inserito nel Galaxy S5, Apple ha preferito rispondere picche all'azienda ancor'oggi conrollata da eBay (PayPal si separerà da eBay a metà 2015).


L'ex presidente di PayPal, David Marcus, era categoricamente contrario ad un accordo con Samsung perché un'intesa avrebbe esacerbato i rapporti con Apple mettendo a repentaglio nuove opportunità di business per l'azienda.
John Donahoe, amministratore delegato di eBay, invece, era dell'opinione contraria e preferì non ascoltare i suggerimenti di Marcus che decise poi di abbandonare PayPal per passare a Facebook.

PayPal estromesso da Apple Pay: ecco perché - IlSoftware.it