32687 Letture

Per domani Klez.E promette grossi danni

L'ultimo bollettino sulla diffusione dei virus che Kaspersky aveva diffuso per il mese di Agosto 2002, vedeva in testa ancora Klez con il 76,5% di infezioni a livello mondiale (seguito da Lentin/Yaha passato dal 9,2% del mese precedente all'attuale 21,7%).
Noi stessi continuiamo a ricevere, quotidianamente, decine e decine di e-mail infette dal worm Klez, nelle sue diverse varianti.
Vi segnaliamo, in particolare, che la variante Klez.E promette per domani, gravi danni per i pc sui quale è riuscita ad insediarsi. Per domani 6 Settembre 2002, è infatti prevista una cancellazione dei dati memorizzati sui dischi fissi dei personal computer infetti!
Per verificare subito la presenza di Klez.E sul vostro pc e dei virus più pericolosi, utilizzate subito CLRAV, un piccolo programma che permette anche di ripristinare i corretti valori all'interno del registro di sistema di Windows. Per scaricare gratuitamente CLRAV.COM cliccate qui
Tra gli antivirus più promettenti vi ricordiamo NOD32, prelevabile in versione di prova per 25 giorni da questa pagina (in italiano).
Vi consigliamo, inoltre, di applicare i suggerimenti illustrati negli articoli seguenti:
- Come difendersi dai virus diffusi via Internet.
- Riconoscere e rimuovere i virus. Gli strumenti essenziali.

Per domani Klez.E promette grossi danni - IlSoftware.it