2903 Letture
Piazza WiFi Italia: sarà TIM a coprire circa 8.000 comuni

Piazza WiFi Italia: sarà TIM a coprire circa 8.000 comuni

TIM si aggiudica il bando che estende la realizzazione dei collegamenti WiFi ai circa 8.000 comuni destinatari del progetto Piazza WiFi Italia.

Piazza WiFi Italia è il progetto del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) che ha come obiettivo quello di permettere a tutti i cittadini e ai turisti di collegarsi alla rete Internet in modalità gratuita senza stipulare alcun tipo di abbonamento.
Il piano prevede la realizzazione di una rete libera e diffusa sull'intero territorio nazionale utilizzando da un lato le infrastrutture già disponibili (gli enti pubblici sono invitati a partecipare mettendo a disposizione i loro hotspot WiFi e ad ottobre 2019 è stato siglato un importante accordo con Poste Italiane: Piazza WiFi Italia: la rete viene estesa grazie agli hotspot presenti negli uffici postali) e dall'altro creando nuove infrastrutture per l'accesso in modalità wireless, ove necessario.


Piazza WiFi Italia: sarà TIM a coprire circa 8.000 comuni

Infratel Italia, la società "in-house" del MISE incaricata di sovrintendere lo sviluppo del progetto Piazza WiFi Italia, e TIM hanno comunicato che è proprio la società presieduta da Salvatore Rossi ad essersi aggiudicata il bando che estende la realizzazione dei collegamenti WiFi ai circa 8.000 comuni destinatari.

TIM ha quindi adesso il compito di realizzare collegamenti WiFi negli oltre 5.500 comuni italiani con più di 2.000 abitanti con l'obiettivo di integrare ed ampliare il progetto già esistente per circa 2.500 comuni fino a 2.000 abitanti, gestito sempre da TIM nell'ambito della convenzione Consip LAN.


"In un contesto di gara che ha visto la presenza di numerosi player del settore, la proposta di TIM è risultata la migliore sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista economico, qualificandosi prima nei 5 lotti in cui è stato suddiviso l’intero territorio nazionale. Il valore complessivo del progetto è di circa 33 milioni di euro", spiega l'ex monopolista in un comunicato. "L’accordo prevede la fornitura e l’installazione di access point e sistemi di gestione e controllo, i servizi di supervisione degli apparati installati e la manutenzione degli apparati destinati alla diffusione dei contenuti multimediali sulle piattaforme IP-Content Delivery Network".

L'accesso alla rete di Piazza WiFi Italia è possibile già oggi, nelle aree coperte dal servizio scaricando l'applicazione di Infratel per dispositivi Android e iOS (vedere questa pagina).

I più scaricati del mese

Piazza WiFi Italia: sarà TIM a coprire circa 8.000 comuni