4819 Letture

Preordini iPhone 6, da record nelle prime 24 ore

Apple ha voluto celebrare con un comunicato ufficiale la notizia relativa alle incoraggianti vendite dei suoi nuovi melafonini. I portavoce della società di Cupertino spiegano che non era passato neppure un giorno dal momento del lancio sul mercato: nonostante ciò, i preordini degli iPhone 6 sono stati oltre 4 milioni. Una cifra doppia rispetto al risultato evidenziato all'epoca della presentazione dell'iPhone 5, nel 2012.

Il risultato da guinness per Apple relativamente ai preordini di iPhone 6 e iPhone 6 Plus sarebbe stato ottenuto anche a dispetto di alcuni problemi tecnici che hanno interessato lo store nelle ore successive al lancio dei nuovi prodotti.

Se, per il momento, i dati riguardano solamente i preordini degli iPhone 6 a breve l'azienda guidata da Tim Cook avrà modo di verificare il trend delle vendite negli store "fisici" sparsi per il mondo: il 19 settembre prossimo si partirà coi negozi statunitensi e canadesi (in Europa il nuovo iPhone sarà direttamente acquistabile nei punti vendita situati in Germania, Francia e Regno Unito).
L'Italia sarà della partita solo dal prossimo 26 settembre insieme con altre nazioni europee.


Prezzi iPhone 6

In Italia i prezzi degli iPhone 6 saranno i più salati dell'intero continente. Come conferma il sito web di Apple, il modello di base del nuovo iPhone con display da 4,7 pollici costerà 729 euro. La versione base dell'iPhone 6 Plus (dotato di schermo da 5,5 pollici), invece, costerà 839 euro.
In Francia, ad esempio, l'iPhone 6 base costerà 709 euro mentre in Germania, Spagna, Portogallo, Austria, Belgio, Olanda, Finlandia ed Irlanda addirittura 699 euro.

Nonostante le proteste avanzate dalle associazioni dei consumatori, Apple è di fatto libera di praticare i prezzi che ritiene più opportuni a livello internazionale.

Preordini iPhone 6, da record nelle prime 24 ore - IlSoftware.it