1884 Letture
Presentati i nuovi processori Intel Core di ottava generazione

Presentati i nuovi processori Intel Core di ottava generazione

In attesa del lancio ufficiale fissato per il prossimo 5 ottobre, Intel presenta le caratteristiche dei nuovi processori i3, i5 e i7 di ottava generazione per sistemi desktop.

In attesa dell'evento che si terrà il prossimo 5 ottobre, Intel ha tolto il velo dai suoi nuovi processori Coffee Lake di ottava generazione.
Tra questi spicca il modello di punta Core i7-8700K a 6 core fisici (12 logici) che è la stessa società di Santa Clara a presentare come la CPU più performante mai creata fino ad oggi per videogiocatori e professionisti.

I portavoce di Intel assicurano che il Core i7-8700K permette di ottenere il 25% di fps in più in Gears of War 4 rispetto al Core i7-7700K di settima generazione (4 core e 8 thread).
In altri casi, il balzo in avanti in termini prestazionali sarebbe molto più marcato: fino al 45%.

I sei nuovi processori Coffee Lake appena presentati da Intel sono i seguenti (per ciascuno indichiamo il prezzo in dollari):

- Intel Core i7-8700K: 6 core/12 thread a 3,7 GHz, boost a 4,7 GHz; $359
- Intel Core i7-8700: 6 core/12 thread a 3,2 GHz, boost a 4,6 GHz; $303
- Intel Core i5-8600K: 6 core/6 thread a 3,6 GHz, boost a 4,3 GHz; $257
- Intel Core i5-8400: 6 core/6 thread a 2,8 GHz, boost a 4,0 GHz; $182
- Intel Core i3-8350K: 4 core/4 thread a 4,0 GHz, no turbo boost; $168
- Intel Core i3-8100: 4 core/4 thread a 3,6-GHz, no turbo boost; $117


Presentati i nuovi processori Intel Core di ottava generazione

Un'interessante novità è che oltre al processo costruttivo migliorato (14nm++), gli i3 di nuova generazione sono adesso divenuti quad core.

Il TDP dei nuovi processori varia tra 65 e 95 W e si spazia tra le CPU "K", con moltiplicatore sbloccato (adatte quindi per attività di overclocking), e i Core i5 e i3 entry-level.

In agosto Intel aveva lanciato la serie "U" di ottava generazione, capace di garantire il 40% di prestazioni in più rispetto ai predecessori Kaby Lake.
Più avanti, sempre nel corso di quest'anno, Intel rilascerà anche i più economici Celeron e Pentium.


Presentati i nuovi processori Intel Core di ottava generazione

Tutti i nuovi processori usano il già noto socket LGA 1151 e il nuovo chipset Intel Z370; purtroppo sono incompatibili con il chipset Z270 usato coi Kaby Lake. Mentre il chipset Z270 utilizza memorie DDR4 a 2.400 MHz, il nuovo Z370 abbraccia le DDR4 a 2.666 MHz.
È inoltre possibile sfruttare fino a 40 piste PCIe 3.0 per storage, scheda video e I/O.
Il supporto per la tecnologia 4K HDR è già integrato mentre quello per l'interfaccia Thunderbolt 3.0 è a discrezione dei produttori hardware.

Le nuove funzionalità integrate nei processori esa-core richiedevano una parziale riprogettazione dei circuiti sulla scheda madre. Inoltre, l'utilizzo del nuovo chipset si è reso necessario in forza delle nuove possibilità di overclocking e il supporto per memorie più performanti.
Al momento Z370 è l'unico chipset compatibile con l'ottava generazione desktop ma l'offerta sarà ulteriormente estesa ad inizio 2018.

I nuovi processori supportano anche la tecnologia Intel Optane, per il momento usata soltanto come cache per SSD e hard disk: Che cos'è Intel Optane e come funziona: inizia l'era post SSD.

Con i Coffee Lake appena presentati Intel cerca di rispondere nella maniera più efficace possibile all'offerta AMD Ryzen sfidando la società rivale anche sul versante dei prezzi.

Presentati i nuovi processori Intel Core di ottava generazione - IlSoftware.it