8400 Letture

Presto: una distribuzione Linux "tutto pepe" da Xandros

Xandros, distribuzione Linux derivata da Debian, ha lanciato Presto, sistema operativo che promette di avviarsi in pochi secondi. Presto è a sua volta una distribuzione Linux basata su Xandros e "ridotta all'osso" che fa delle performance in avvio ed allo spegnimento del sistema il suo punto di forza.

Presto integra Firefox, Skype, un client di posta elettronica, un software per la messaggistica istantanea (l'opensource Pidgin) ed altre applicazioni: l'intento è quello di "connettere" l'utente il più rapidamente possibile.

L'utilizzo di Presto, fatta eccezione per un periodo di prova limitato ad una settimana, è però a pagamento: la singola licenza d'uso, di durata illimitata, costa poco meno di 20 dollari. La distribuzione confezionata da Xandros può essere utilizzata come alternativa a Windows ed installata, ad esempio, "parallelamente" al sistema operativo di Microsoft.


Secondo Xandros, inoltre, Presto può proporsi come una valida scelta per far rivivere macchine dotate di hardware ormai "datati". Per questo motivo, la nuova distribuzione vuole stringere da subito l'occhio ai produttori di netbook, dispositivi portatili ultracompatti generalmente dotati di configurazioni hardware più "snelle".

Presto può essere installato ad esempio da sistemi Windows XP/Vista con un semplice clic. Altrettanto immediata la procedura di disinstallazione.

Presto: una distribuzione Linux