5043 Letture
Processore Core i9-9700K, top di gamma di nona generazione dopo metà 2018?

Processore Core i9-9700K, top di gamma di nona generazione dopo metà 2018?

Fonti vicine a Intel rivelano che i primi processori di nona generazione potrebbero debuttare già nella seconda metà dell'anno prossimo con un raddoppio in termini di core fisici e logici rispetto ai Kaby Lake.

La guerra dei "core" di nuova generazione è appena cominciata: per rispondere agli attacchi di AMD, Intel starebbe ultimando i primi esemplari di CPU di nona generazione che potrebbero debuttare sul mercato già nella seconda metà del 2018.

Una prima conferma in tal senso arriva dal produttore di notebook Eurocom che ha dichiarato: "contiamo di aggiornare il nostro Tornado F5 al chipset Z390, compatibile con i processori a 8 core fisici e 16 core logici, nella seconda metà del prossimo anno".

Processore Core i9-9700K, top di gamma di nona generazione dopo metà 2018?

Stando a fonti vicine a Intel, la società di Santa Clara starebbero lavorando sul processore Core i9-9700K, top di gamma della prossima generazione di CPU, basato appunto su 8 core fisici e 16 core in Hyper-Threading.


Intel insomma dovrebbe raddoppiare la configurazione dei core della generazione Kaby Lake (il Core i7-7700K usa 4 core e 8 thread) e orientarsi su un approccio simile anche nel caso delle CPU i5 e i3.
In particolare, i processori i3 di nona generazione potrebbero abbracciare l'utilizzo dell'Hyper-Threading passando a 4 core fisici e 8 logici.

Processore Core i9-9700K, top di gamma di nona generazione dopo metà 2018? - IlSoftware.it