2735 Letture
Quali processori Intel non riceveranno gli aggiornamenti anti Meltdown e Spectre

Quali processori Intel non riceveranno gli aggiornamenti anti Meltdown e Spectre

Intel ha aggiornato il documento di supporto che fotografa lo stato di avanzamento dei lavori nello sviluppo delle patch per le vulnerabilità Meltdown e Spectre. Ecco la lista delle CPU Intel che non riceveranno microcode aggiornati.

Intel ha appena pubblicato un nuovo aggiornamento illustrando lo stato di avanzamento dello sviluppo delle patch anti Meltdown e anti Spectre.
Scaricabile cliccando qui, il documento per quali processori Intel sono o saranno disponibili già aggiornamenti del microcode a correzione delle falle venute a galla all'inizio di gennaio scorso: Verificare se il processore in uso è vulnerabile a Meltdown e Spectre.

Il file PDF preparato e continuamente aggiornato da Intel con nuove informazioni, aiuta gli utenti finali a capire di quali versioni del microcode abbiano bisogno per sanare le falle Meltdown/Spectre e ipotizzare quando i produttori di schede madri renderanno disponibili gli aggiornamenti per il firmware.

Quali processori Intel non riceveranno gli aggiornamenti anti Meltdown e Spectre

Per la prima volta, accanto ad alcuni processori Intel è riportata la dizione Stopped: ciò significa che i tecnici della società di Santa Clara non rilasceranno alcun aggiornamento del microcode.
I motivi che hanno fatto desistere Intel dal rilasciare aggiornamenti per alcune tipologie di CPU sono:

- Utilizzo di caratteristiche microarchitetturali che precludono un'implementazione pratica degli aggiornamenti, in particolare quelli per la variante 2 di Spectre.
- Supporto ormai limitato o cessato da parte dei produttori hardware.
- Processori usati in "sistemi chiusi", poco esposti a rischi.


I processori Intel per i quali non saranno disponibili aggiornamenti contro Meltdown e Spectre sono i seguenti: Bloomfield, Bloomfield Xeon, Clarksfield, Gulftown, Harpertown Xeon C0, Harpertown Xeon E0, Jasper Forest, Penryn/QC, SoFIA 3GR, Wolfdale C0, Wolfdale M0, Wolfdale E0, Wolfdale R0, Wolfdale Xeon C0, Wolfdale Xeon E0, Yorkfield e Yorkfield Xeon.


Si tratta di CPU generalmente piuttosto datate, alcune vecchie oltre dieci anni. Astenendosi dal rilasciare aggiornamenti, quindi, Intel ritiene di non causare particolari problemi.

Quali processori Intel non riceveranno gli aggiornamenti anti Meltdown e Spectre - IlSoftware.it