5731 Letture

Raindrop: la comunicazione "unificata" di Mozilla

Il team di Mozilla Messaging, società controllata da Mozilla Foundation, che già ha preso in carico lo sviluppo della terza versione del client di posta elettronica Thunderbird, è al lavoro su un altro progetto: Raindrop. Molto promettente, si tratta di una piattaforma che mira a facilitare ed unificare la gestione di tutte le tipologie di comunicazioni con le quali, per professione o per diletto, ci si trova ad interagire quotidianamente.

Raindrop sembra avvicinarsi - per funzionalità - a "Google Wave", progetto anch'esso in fase di sviluppo, che ha come obiettivo primario quello di riunire e-mail, messaggistica, social network e wiki in un'unica soluzione. Sebbene sia ancora davvero troppo prematuro per tentare di individuare differenze e peculiarità specifiche di ciascuna delle due piattaforme, è palese come - nell'intento degli sviluppatori - Raindrop voglia costituire uno strumento per la gestione e l'organizzazione rapida ed efficiente delle informazioni.


Come si spiega da Mozilla, un moderno client di posta dovrebbe essere in grado di mostare video, foto od altri contenuti come parte del messagio, senza obbligare l'utente ad aprire una finestra del browser o di un altro software "ad hoc" per visualizzarli. Le newsletter e le varie comunicazioni ricevute via e-mail dovrebbero essere automaticamente catalogate evitando la necessità di dover impostare dei filtri.
Raindrop si prefigge di utilizzare standard aperti per colloquiare con i vari servizi (Google Docs, Skype,...), con i social network (ad esempio Twitter e Facebook), con i blog, i feed RSS, i network per la messaggistica, i server di posta offrendo uno strumento unico e compatto per interagire con i propri interlocutori. L'idea è quella di spingere l'acceleratore sulla produttività azzerando i tempi morti dovuti al passaggio, mediante il browser od altre applicazioni idonee, da un sito web all'altro.

Ricorrendo alle API di Raindrop, sviluppatori e web designer potranno ampliare le funzionalità del prodotto e mettere a punto nuovi meccanismi per la gestione dei dati. Da Mozilla si chiarisce come non si stia inventando nuovi protocolli o nuovi sistemi di messaggistica: Raindrop vuole porre l'accento sui servizi oggi fruibili migliorandone l'utilizzo.

Raindrop: la comunicazione