1814 Letture
Rambus sarà pronta a commercializzare memorie RAM DDR5 già nel 2019

Rambus sarà pronta a commercializzare memorie RAM DDR5 già nel 2019

Le specifiche finali dovrebbero essere approvate nel 2018 e l'anno successivo Rambus sarà già in grado di commercializzare le prime memorie DDR5 destinate al mercato business.

Le specifiche delle nuove memorie RAM DDR5, successori delle attuali DDR4, sono attualmente in corso di sviluppo da parte del Joint Electron Device Engineering Council (JEDEC), noto organismo di standardizzazione. JEDEC sta lavorando sulle DDR5 già da marzo scorso, quando pubblicammo i primi dettagli: DDR5, memorie il doppio più veloci con consumi energetici ridotti.

Rambus sarà pronta a commercializzare memorie RAM DDR5 già nel 2019

Rambus, notissima azienda statunitense produttrice di semiconduttori (fondata nel 1990) ha appena annunciato di aver già prodotto i primi chip DDR5 nei suoi laboratori e di essere in grado di commercializzare moduli nei formati LRDIMM (DIMM a carico ridotto) e RDIMM (Registered DIMM) nel 2019.


Inizialmente si tratterà di versioni destinate al mercato business; si sa già che le versioni commerciali delle memorie DDR5 per il mercato consumer non arriveranno prima del 2020.
Per cominciare, il loro impiego sarà limitato alla gestione di grandi database e coadiuverà i sistemi utilizzati per erogare applicazioni per l'intelligenza artificiale.

Le nuove DDR5 opereranno a frequenze fino a 6.400 MHz con una tensione di 1,1 V con la regolazione di questo valore che sarà demandata alle memorie stesse più che alle schede madri.

Lo standard per le memorie DDR5 dovrebbe essere pubblicato, nella sua versione finale, nel corso del 2018.

Rambus sarà pronta a commercializzare memorie RAM DDR5 già nel 2019 - IlSoftware.it