4338 Letture
Remix OS al capolinea, non permetterà più di installare Android su PC

Remix OS al capolinea, non permetterà più di installare Android su PC

Jide, la società sviluppatrice di Remix OS, comunica ufficialmente l'abbandono del progetto.

Una notizia che certamente non accoglierà il favore di molti utenti. Remix OS, il fork di Android sviluppato da Jide di fatto non esiste più: la società sviluppatrice, con un comunicato ufficiale, ha spiegato di voler abbandonare il mercato consumer.

Remix OS permetteva di installare Android su PC, su piattaforma x86, sia come software a sé stante - anche in configurazione dual boot - sia all'interno di una macchina virtuale: Installare Android su PC, ecco come si fa.

Remix OS al capolinea, non permetterà più di installare Android su PC

Jide spiega di aver in questi anni supportato molteplici realtà aziendali fornendo loro hardware e software basato su Android per rivoluzionare il loro business e semplificare i processi.


È proprio a questa fetta di mercato che Jide adesso vuole rivolgersi non permettendosi più di continuare l'aggiornamento e gli sviluppi futuri di Remix OS.

L'unico modo per installare Android su PC resta a questo punto Android x86, presentato nell'articolo citato in precedenza. Per il momento, comunque le ultime versioni di Remix OS resteranno disponibili e liberamente scaricabili.

Un vero passo in avanti si potrà compiere quando le app Android risulteranno installabili non soltanto su alcuni Chromebook selezionati ma anche su PC grazie a progetti indipendenti costruiti sulle fondamenta di Chromium OS: Installare Chrome OS su PC ed eseguirlo da chiavetta USB (vedere anche Installare ed eseguire app Android su Chrome OS).