5392 Letture

Remix: Ubuntu Linux per i notebook ultra-compatti

Per tenere il passo della crescente popolarità che stanno guadagnandosi i cosiddetti sistemi UMPC, notebook "ultra-portatili", estremamente compatti, e dotati di tutte le funzionalità per la connessione ad Internet, Canonical ha tolto il velo, quest'oggi, da una nuova versione di Ubuntu Linux.
Denominata Remix, il sistema operativo si proporrà come una soluzione agile e compatta installabile sui dispositivi portatili di dimensioni ridotte. Come confermato da Gerry Carr, marketing manager di Canonical, Ubuntu Linux Remix è stato sviluppato per essere pienamente compatibile con i nuovi processori Atom di Intel, micro-CPU x86 espressamente destinate da Intel al settore dei dispositivi ultra portatili che hanno iniziato ad arrivare sul mercato lo scorso mese di Aprile.
I primi dispositivi basati su Intel Atom dovrebbero cominciare ad essere distribuiti entro sei mesi.


Contrariamente a quanto sinora accadato per tutte le versioni enterprise e consumer di Ubuntu Linux, Remix non sarà disponibile come download gratuito ma verrà distribuito unicamente ai vendor di notebook compatti.

L'arrivo di Ubuntu Linux Remix potrebbe, secondo Carr, contribuire alla nascita di nuovi prodotti: "se si mostrerà un mercato appetibile, penso che ben presto si aggiungeranno nuovi player", ha dichiarato.

Remix: Ubuntu Linux per i notebook ultra-compatti - IlSoftware.it