32758 Letture

Rilasciata una patch che risolve un bug nella shell di Windows

Un bug presente nella shell di Windows può permettere l'esecuzione non autorizzata di programmi, da parte di terzi, sul proprio personal computer.
Si tratta di un buffer non controllato che permette l'esecuzione di codice arbitrario da parte di malintenzionati.
Per maggiori informazioni fate riferimento a questa pagina.
La patch, già rilasciata, va applicata su sistemi Windows 98, Windows 98 SE, Windows NT 4.0 e Windows 2000.

- Windows 98
http://www.microsoft.com/Downloads/Release.asp?ReleaseID=37015
- Windows NT 4.0
http://www.microsoft.com/downloads/release.asp?ReleaseID=36867
- Windows NT 4.0 with Active Desktop
http://www.microsoft.com/Downloads/Release.asp?ReleaseID=37015
- Windows NT 4.0 Terminal Server Edition
http://www.microsoft.com/downloads/release.asp?ReleaseID=36869
- Windows NT 2000
http://www.microsoft.com/downloads/release.asp?ReleaseID=36880

Rilasciata una patch che risolve un bug nella shell di Windows - IlSoftware.it