33748 Letture

Rilasciato Outpost Firewall Pro 2.1

Agnitum Outpost Firewall è un firewall eccellente che ha particolarmente brillato nel corso dei test che abbiamo condotto nei mesi scorsi.
Il software contiene in sé un ampio set di regole firewall già preconfigurate: gli sviluppatori di Outpost hanno infatti provveduto a dotare il programma di una vasta raccolta di informazioni relative ai software più comunemente utilizzati. Ciò significa che quando un'applicazione installata tenta di accedere ad Internet, Outpost non solo è in grado di riconoscerla ma propone una regola già preconfigurata che ne consente il corretto funzionamento. Si tratta, quindi, di una funzione particolarmente utile per gli utenti meno esperti che, nel caso in cui un programma conosciuto e ritenuto "fidato" venga rilevato da parte di Outpost, dovranno limitarsi a cliccare sul pulsante OK per acconsentire alla comunicazione. La possibilità di far uso di regole preconfigurate è comune ai software commerciali (come Norton Personal Firewall o McAfee Firewall) ma non ai firewall gratuiti: ecco perché Outpost ha una marcia in più.
Outpost offre, inoltre, una serie di funzionalità a difesa della privacy e della riservatezza durante la navigazione in Internet: il firewall avvisa l'utente se le pagine web che si stanno visitando contengono ActiveX o applet Java (contenuti che possono essere potenzialmente dannosi) e richiede se questi debbano essere eseguiti o meno. Il firewall di Agnitum consente, inoltre, di negare la visualizzazione delle finestre a comparsa (pop-up) e dei banner pubblicitari che, talvolta, possono risultare piuttosto fastidiosi.
Agnitum Outpost Firewall è disponibile in due versioni: una free, completamente gratuita ed una Pro, a pagamento.
Outpost Firewall Pro 2.0, la seconda attesissima versione del firewall di Agnitum, era stata rilasciata a fine Maggio 2003. Tra le nuove caratteristiche di Outpost Firewall 2.0 spiccavano:
- Components Control (Anti-Leak); un sistema che permette di monitorare i componenti di ciascuna applicazione affinché software "maligni" non siano in grado di guadagnare l'accesso ad Internet mascherandosi da programmi "fidati";
- una rinnovata tecnologia che permette una più accurata ed affidabile analisi del pacchetti in transito;
- Windows Boot-up protection: difende il vostro computer dai programmi potenzialmente dannosi che possono insediarsi all'avvio del sistema operativo;

Outpost, inoltre, così come la prima versione, include filtri a livello sistema e a livello applicativo che consentono di applicare precise restrizioni di accesso; lo "stealth mode" rende il vostro computer completamente invisibile agli "occhi" di hacker e malintenzionati; il "port scan detection" individua e neutralizza automaticamente qualsiasi tentativo di scansione delle porte del vostro personal computer; il firewall è in grado di bloccare tutti i tentativi di attacco remoto e di individuare gli allegati ai messaggi di posta elettronica potenzialmente dannosi.


Outpost 2.0 è in grado, inoltre, di bloccare contenuti potenzialmente ostili presenti nelle pagine web (ActiveX, applet Java, script,...), supporta la funzionalità "Desktop remoto" di Windows XP.


E' giunta da poco la notizia dell'uscita di Outpost Firewall Pro 2.1. Le novità si distribuiscono essenzialmente su tre aree diverse:
- Sicurezza & privacy
Sempre più siti Internet usano aggetti ActiveX, applet Java e così via per rendere le pagine più "interattive" e facili da "navigare". Alcuni di questi oggetti, tuttavia, sono sviluppati per danneggiare l'utente installando componenti pericolosi a sua insaputa (mettendo a rischio il contenuto del personal computer e la privacy dell'utente).
Il plug-in di Outpost protegge il computer da tali minacce. La versione 2.1 del firewall è in grado di bloccare un più vasto insieme di questi oggetti: "filmati" flash, frame nascosti, contenuti attivi esterni al sito che si sta visitando.
- Miglioramenti dell'interfaccia
Outpost Firewall, sinora, aveva protetto i nostri computer in modo silente (non veniva visualizzato alcun messaggio d'allerta). La versione 2.1 mostra delle finestre a comparsa che informano sulle azioni intraprese per contrastare una minaccia in corso.
- Migliorato il filtro contenuti
La versione 2.1 di Outpost Firewall permette di personalizzare in profondità il comportamento che deve essere tenuto visitando siti web specifici.

Va sottolineato, inoltre, che la nuova versione di Outpost include un ampio database contenente le regole di accesso alla Rete per il 95% delle applicazioni oggi conosciute e diffuse. Grazie alle funzionalità di "auto-configurazione", Outpost risparmia agli utenti meno esperti la necessità di dover impostare manualmente delle regole di accesso ad Internet per i vari programmi installati sul personal computer.
La nuova versione (così come la 2.0) è compatibile con la funzionalità "Condivisione della connessione Internet" (ICS) di Windows XP (che "non andava d'accordo" con Outpost 1.0).

- Il distributore italiano di Outpost - Future Time S.r.l. - ha reso disponibile, sul proprio sito web, un manuale (completamente in italiano) di Outpost 1.0 (prelevabile gratuitamente da qui; 460 KB circa, formato PDF).
- Vi suggeriamo, inoltre, la nostra guida introduttiva ad Outpost 1.0, consultabile in questa pagina.


Outpost Firewall Pro 2.0 è scaricabile gratuitamente (versione di prova valida per 30 giorni) da qui (6,2 MB circa). Per maggiori informazioni, potete fare riferimento al sito ufficiale di Agnitum o del distributore italiano Future Time.
Un grazie anche ad Agronomo per la gentile segnalazione sul nostro forum!

Rilasciato Outpost Firewall Pro 2.1 - IlSoftware.it