33836 Letture

Rilasciato PartitionMagic 8.0: per gestire le partizioni su disco

PowerQuest Corporation ha annunciato, con un comunicato stampa ufficiale, il rilascio di PartitionMagic 8.0, l'ultima versione del software per la gestione delle partizioni su dischi fissi. PartitionMagic 8.0 ha un look nuovo e dà a tutti gli utenti, di qualsiasi grado di abilità, la capacità di separare e proteggere i propri dati e i file di sistema, di ottimizzare le prestazioni del PC e di utilizzare diversi sistemi operativi in configurazione multiboot.

L'interfaccia utente somiglia a quella di Windows XP ed è dotata di un browser per file facile da usare che include le funzioni di spostamento e copia di file e cartelle. Il browser per file consente agli utenti di computer di spostare file e cartelle tra partizioni multiple, ad esempio da una partizione NTFS ad una di Linux Ext3. Le nuove procedure guidate e il tour Flash forniscono istruzioni semplici ma dettagliate, consentendo agli utenti nuovi di PartitionMagic di creare e manipolare in modo semplice le partizioni per aumentare la protezione dei dati importanti e ottimizzare le prestazioni del computer.


In un'epoca di file di dati enormi e di capacità di memorizzazione che si espandono rapidamente, gli utenti hanno la necessità di gestire un gran numero di partizioni e di file system. PartitionMagic 8.0 dà agli utenti la libertà di gestire e proteggere il sistema ed i dati importanti. Ad esempio, le fotografie digitali possono essere inserite in una partizione separata rispetto ai documenti e al sistema operativo, dando all'utente la flessibilità di reinstallare il sistema operativo nel caso di un crash del sistema senza distruggere dati preziosi o documenti di valore. Inoltre, per un periodo di tempo limitato, PartitionMagic 8.0 includerà anche PowerQuest DataKeeper, una soluzione per la creazione di backup incrementali che offrono la protezione completa dei dati critici. Con PowerQuest DataKeeper, i documenti personali e le foto di famiglia possono essere automaticamente salvati in una partizione separata o su supporti rimovibili per metterli bene al sicuro.

L'uso di PartitionMagic 8.0 per la separazione dei dati in partizioni più piccole aiuta a migliorare l'efficienza della gestione dei dati. Ad esempio, invece di eseguire la scansione di una unità intera da 60 GB per trovare ed accedere ad un file, l'utente è in grado di accedere più rapidamente ai file memorizzati in una partizione da 5 GB destinata solo ai documenti. La capacità di PartitionMagic 8.0 di cambiare le dimensioni dei cluster NTFS e FAT32 può migliorare anche le prestazioni del personal computer.


PartitionMagic 8.0 consente agli utenti di gestire ed utilizzare sistemi operativi multipli sul disco rigido, in modo da potersi aggiornare all'ultimo sistema operativo prima di cancellare la versione familiare. Dal momento che PartitionMagic 8.0 supporta vari file system (NTFS, FAT 32, FAT, Linux Ext2 e Linux Ext3), gli utenti possono utilizzare contemporaneamente, sullo stesso disco fisso, sistemi operativi molto diversi come Windows e Linux. BootMagic, incluso con PartitionMagic 8.0, consente all'utente di passare in modo sicuro tra i sistemi operativi.

Nuove caratteristiche di PartitionMagic 8.0:
- Un nuovo browser per file che consente agli utenti di sfogliare, copiare o spostare file e cartelle da una partizione (e SO) ad un'altra, inclusa la capacità di gestire file nelle partizioni nascoste
- Nuove procedure guidate che aiutano l'utente nella creazione di una partizione di backup o di installazione di un altro SO
- PowerQuest DataKeeper, un programma per il backup incrementale che può essere configurato per il backup continuo di dati importanti
- Supporto per dimensioni di partizione fino a 160 GB
- La funzione di ridimensionamento dei cluster NTFS consentendo all'utente di migliorare le prestazioni del PC con dimensioni di cluster più efficienti
- Un tour Flash che visualizza un tutorial figura per figura di scenari di uso comune per PartitionMagic 8.0
- PQBoot consente agli utenti di selezionare il SO che desiderano utilizzare all'avvio successivo direttamente da un ambiente Windows
- Supporto per le partizioni Linux Ext3, FireWire, GRUB e USB2 da un ambiente Windows
- Allargamento "rapido" delle partizioni NTFS che consente agli utenti di espandere una partizione (anche di sistema) senza dover riavviare.

Vi consigliamo la lettura della nostra "vecchia" recensione di Partition Magic 7.0 e degli articoli correlati.
Per maggiori informazioni, fate riferimento al sito web di PowerQuest.

Rilasciato PartitionMagic 8.0: per gestire le partizioni su disco - IlSoftware.it