4394 Letture
Ripristino configurazione di sistema viene disattivato dopo l'installazione di Windows 10 April 2018 Update

Ripristino configurazione di sistema viene disattivato dopo l'installazione di Windows 10 April 2018 Update

Windows 10 Aggiornamento di aprile 2018 disattiva automaticamente la funzionalità Ripristino configurazione di sistema e nessun punto di ripristino viene più creato. Come riattivarla.

Ripristino configurazione di sistema è uno degli strumenti più conosciuti dagli utenti di Windows. Introdotta ai tempi di Windows 2000, Ripristino configurazione di sistema non ha mai sentito il peso degli anni, anche se in Windows 8.x e in Windows 10 è stata relegata in una posizione tutt'altro che centrale.

Già nell'articolo Ripristino configurazione di sistema esiste ancora: come funziona abbiamo voluto ricordare che Ripristino configurazione di sistema è ancora presente, pure in Windows 10, e vale la pena evidenziare che avviando il sistema operativo in modalità provvisoria, usando il menu di boot oppure oppure servendosi del supporto d'installazione (cliccando su Ripristina il computer) è possibile portare Windows a un punto di ripristino precedentemente creato.

Dopo aver seguito le indicazioni riportate nell'articolo Modalità provvisoria Windows 10: come accedervi, basterà infatti cliccare su Risoluzione dei problemi, Opzioni avanzate, Ripristino del sistema per eseguire l'utilità Ripristino configurazione di sistema anche in caso di mancato avvio di Windows 10.


Dopo l'installazione di Windows 10 April 2018 Update (Windows 10 Aggiornamento di aprile 2018), però, la creazione automatica dei punti di ripristino risulta disattivata.

Ripristino configurazione di sistema viene disattivato dopo l'installazione di Windows 10 April 2018 Update

Tutti i punti di ripristino precedenti vengono cancellati perché incompatibili con la nuova versione di Windows 10: perché, però, non riattivare automaticamente il Ripristino configurazione di sistema?


Per procedere in modo manuale, basta digitare Ripristino nella casella di ricerca di Windows 10, scegliere Configura ripristino di sistema, cliccare sull'unità dove è installato il sistema operativo, scegliere Configura quindi Attiva protezione sistema.

Ripristino configurazione di sistema viene disattivato dopo l'installazione di Windows 10 April 2018 Update

La barra orizzontale in corrispondenza di Utilizzo massimo dovrà essere regolata in modo tale da indicare lo spazio da destinare alla memorizzazione dei punti di ripristino.
Non si deve esagerare ma destinare 10-15 GB alla conservazione dei punti di ripristino è già un'ottima scelta.

A questo punto, cliccando sul pulsante Crea, è possibile eventualmente generare un punto di ripristino su richiesta.

Ripristino configurazione di sistema viene disattivato dopo l'installazione di Windows 10 April 2018 Update