Sconti Amazon
lunedì 30 maggio 2022 di 2354 Letture
SSD PCIe 5.0: controller Phison permette di arrivare fino a 12 GB/s

SSD PCIe 5.0: controller Phison permette di arrivare fino a 12 GB/s

Nelle operazioni di lettura sequenziali il nuovo controller Phison PS5026-E26 destinato alle unità SSD PCIe 5.0 prestazionali permette di arrivare fino a 12 GB/s in fase di trasferimento dati.

Già dallo scorso anno Phison ha iniziato a parlare del suo nuovo controller per le unità SSD PCIe 5.0 ad alte prestazioni PS5026-E26.

L'azienda ha anche rivelato che le unità a stato solido più performanti potranno richiedere un sistema di dissipazione attivo.

La società, che fornisce i controller utilizzati in molti modelli di unità SSD dei vari produttori (tra cui Samsung e Western Digital), ha mostrato i risultati dei test condotti con CrystalDiskMark spiegando che le unità PCIe 5.0 possono raggiungere i 12/10 GB/s in lettura/scrittura sequenziali. Curiosamente i valori indicati da Phison risultano inferiori a quanto mostrato in precedenza dall'azienda al CES 2022 anche se adesso i risultati si riferiscono a una vera e propria unità.

SSD PCIe 5.0: controller Phison permette di arrivare fino a 12 GB/s

Nel caso delle operazioni di lettura/scrittura random 4K i valori ottenuti sono un po’ più bassi (fino a 5,4-4,8 GB/s) perché si fa riferimento ai due casi estremi ovvero alla situazione in cui si sfrutta tutto il parallelismo o a quella in cui c'è solo un processo attivo.

Come curiosità va detto che l'unità usata da Phison per i test ha un formato M.2 2580: ciò significa che è 3 mm più larga della solita versione M.2 2280. I produttori delle schede madri compatibili PCIe 5.0 terranno conto di questa caratteristica offrendo motherboard con slot M.2 in grado di gestire anche il nuovo formato, che ormai sembra diventato uno standard.

Per la dimostrazione i tecnici di Phison hanno inoltre utilizzato un dispositivo Micron basato su memoria 3D NAND e una scheda madre ASUS X670 Crosshair Hero.

SSD PCIe 5.0: controller Phison permette di arrivare fino a 12 GB/s

Il controller PS5026-E26 è prodotto da TSMC con un processo a 12 nm e utilizza due core Cortex-R5 con un coprocessore a tre core basato su architettura proprietaria e architettura ARM a basso consumo energetico. Quest'ultimo è chiamato CoXProcessor 2.0.

Secondo l'azienda gli SSD basati sul controller PS5026-E26 possono arrivare addirittura a raddoppiare le prestazioni random 4K degli attuali SSD con interfaccia PCIe 4.0. I risultati saranno ancora più interessanti sui sistemi che possono sfrutta le API Microsoft DirectStorage.

Insieme con Silicon Motion, Phison è il più grande produttore mondiale di controller flash NAND. Per approfondire, si può fare riferimento anche al video pubblicato su YouTube.

Intel dovrebbe garantire un supporto completo per gli SSD PCIe 5.0 con l'arrivo della piattaforma Raptor Lake ovvero con i processori Core di tredicesima generazione. Per quanto riguarda AMD, l'azienda di Lisa Su ha confermato il pieno supporto con l'arrivo dei nuovi processori Ryzen 7000 basati su socket AM5 e chipset serie 600.


Buoni regalo Amazon
SSD PCIe 5.0: controller Phison permette di arrivare fino a 12 GB/s - IlSoftware.it