2938 Letture
SSD economici Intel: presentata la nuova serie 760p. Buone le prestazioni

SSD economici Intel: presentata la nuova serie 760p. Buone le prestazioni

Intel toglie il velo dai primi tre membri della nuova serie di SSD 760p: prestazioni notevoli e prezzo contenuto.

Intel ha finalmente presentato una nuova serie di unità SSD destinate al mercato "di massa".
Gli SSD 760p sono prodotti economici che utilizzano il formato M.2 2280 insieme con un'interfaccia PCIe 3.0 x 4 e il protocollo NVMe.

Per la nuova linea di SSD 760p, Intel ha utilizzato le sue memorie TLC 3D NAND con il controller SM2280 prodotto da Silicon Motion.

Le unità a stato solido saranno disponibili nei "tagli" da 128, 256 e 512 GB ma, più avanti, la società di Santa Clara prevede di immettere sul mercato anche le versioni da 1 e 2 TB di capienza.

SSD economici Intel: presentata la nuova serie 760p. Buone le prestazioni

Gli SSD 760p di Intel sono in grado di esprimere buone performance sia in lettura che in scrittura (sequenziale e random 4K).
La versione da 128 GB, ad esempio, arriva a 1640 MB/s e 650 MB/s in lettura e scrittura sequenziali (105000/160000 IOPS in random 4K); quella da 256 GB fino a 3210 MB/s e 1315 MB/s (205000/265000 IOPS); quella da 512 GB si spinge a 3230 MB/s e 1625 MB/s (340000/275000 IOPS).


La durabilità dichiarata da Intel va dai 72 TB del modello da 128 GB fino ai 288 TB di quello più capiente da 512 GB.
I prezzi sono invece fissati in 74, 109 e 199 dollari per ciascuno dei tre modelli della gamma mentre la garanzia del produttore è quinquennale.

SSD economici Intel: presentata la nuova serie 760p. Buone le prestazioni - IlSoftware.it