2820 Letture
Samsung Galaxy S8 anche in versione Microsoft

Samsung Galaxy S8 anche in versione Microsoft

Microsoft commercializzerà i nuovi Samsung Galaxy S8 e S8 Plus anche attraverso i suoi store: i due dispositivi preinstalleranno le varie app Android della società di Redmond.

Con una mossa a sorpresa Microsoft ha annunciato che, per il momento solo negli Stati Uniti, sarà disponibile sul mercato un Samsung Galaxy S8 "Microsoft Edition".

Nonostante la DeX Station del colosso sudcoreano abbia lanciato la sfida a Continuum (Samsung DeX, lo smartphone imita il PC. Sfida a Microsoft Continuum), Microsoft preferisce non "bruciarsi" un'opportunità e presentare agli utenti interessati un dispositivo di ultima generazione, seppur basato su Android, con tutte le applicazioni dell'azienda di Redmond.

Samsung Galaxy S8 anche in versione Microsoft

Appena collegato alla WiFi, i Samsung Galaxy S8 e S8 Plus "Microsoft Edition" provvederanno automaticamente a scaricare e installare app come Outlook, OneDrive, One Note, Bing, Groove, Skype e così via.
Il device utilizzerà di default l'assistente digitale Cortana, nonostante Samsung abbia deciso di portare al debutto, con i nuovi Galaxy S8, il nuovo Bixby.


L'iniziativa non è affatto bizzarra anche se farà effetto vedere commercializzato un dispositivo mobile Android nei Microsoft Store.
Per quanto sembri peregrina, almeno di primo acchito, la novità si sposa perfettamente con quella che è la nuova filosofia di Microsoft. D'altra parte, il vero DNA di Microsoft è sempre stato il software: Ballmer: visione ormai datata. Microsoft punta sul cloud.

Samsung Galaxy S8 anche in versione Microsoft - IlSoftware.it