1376 Letture

Samsung acquisisce Harman: sguardo verso l'automotive

In tempi recenti, dopo l'acquisizione di Beats da parte di Apple, i principali produttori hanno iniziato a cercare di individuare nuove alternative per riprodurre audio di qualità su PC e dispositivi mobili.
Una delle società che si è maggiormente posta in evidenza si chiama Harman ed è stata acquisita da Samsung per una somma, tutt'altro che irrilevante, pari a 8 miliardi di dollari.

Gran parte del fatturato di Harman - circa il 65% - deriva dalle tecnologie per l'automotive: i suoi componenti, infatti, sono installati su circa 30 milioni di veicoli a livello mondiale.

Samsung acquisisce Harman: sguardo verso l'automotive

La "mossa" di Samsung lascia intravedere i programmi futuri dell'azienda sudcoreana che è evidentemente intenzionata a investire sul mercato delle auto oltre che sulle soluzioni per l'Internet delle Cose (IoT).


Come dichiarato dagli stessi responsabili di Samsung, l'idea è di investire su automotive e IoT per migliorare sempre più la convergenza. I dispositivi devono essere sempre più interoperabili, le informazioni devono poter fluire dall'uno all'altro senza restrizioni e device differenti devono sempre più sapersi riconoscere vicendevolmente.

Samsung acquisisce Harman: sguardo verso l'automotive - IlSoftware.it