martedì 21 febbraio 2017 di Michele Nasi 1904 Letture
Samsung, al MWC quattro progetti per la realtà virtuale e aumentata

Samsung, al MWC quattro progetti per la realtà virtuale e aumentata

I C-Lab della società coreana presenteranno quattro innovativi progetti durante l'evento che si svolgerà a Barcellona dal 27 febbraio.

Durante il Mobile World Congress di Barcellona, evento che aprirà i battenti lunedì prossimo, Samsung presenterà ben quattro nuovi progetti legati alla realtà virtuale e aumentata.
Si tratta di prodotti che per il momento sono solamente prototipi e che sono stati messi a punto nei laboratori C-Lab del gigante sudcoreano.

Il primo progetto che verrà presentato si chiama Relúmĭno ed è stato ideato per coloro purtroppo lamentano gravi difficoltà visive. Si tratta di un ausilio che facilita la lettura di libri, la visione di programmi televisivi ed è in grado di funzionare in accoppiata con il visore Gear VR.
Relúmĭno incrementa la dimensione dei testi e delle immagini in modo da renderne più agevole "la lettura".

Samsung, al MWC quattro progetti per la realtà virtuale e aumentata

Il secondo progetto si chiama Monitorless: si tratta di occhiali per la realtà aumentata che integrano processore, modulo WiFi, proiettore, batteria a lunga durata e degli speaker.
I nuovi occhiali consentono di controllare dispositivi mobili e PC senza distogliere lo sguardo dalle attività che si stanno svolgendo.




VuildUs è invece un sistema per l'arredamento e la decorazione di interni che permette di verificare come si presenterà un ambiente prima di pitturarlo e acquistare mobili e complementi. Il meccanismo si basa su uno strumento esterno per la scansione della stanza e sfrutta Gear VR per visualizzare le elaborazioni.



Infine, traVRer è una piattaforma che permette di visualizzare video a 360 gradi e che è appositamente studiata per il turismo.