1933 Letture
Samsung comincia a produrre le sue memorie GDDR6 per le nuove schede video

Samsung comincia a produrre le sue memorie GDDR6 per le nuove schede video

La società sudcoreana è in prima linea per quanto riguarda la produzione delle nuove memorie GDDR6: saranno utilizzate sia da Nvidia che da AMD.

I preparativi in vista dell'avvio della produzione delle schede grafiche di prossima generazione stanno proseguendo spediti.
Samsung ha infatti annunciato di aver iniziato la produzione di massa delle sue memorie GDDR6 da 16 Gb (2 GB) che andranno a sostituire le attuali GDDR5 e GDDR5X adoperate da Nvidia e AMD nelle rispettive schede grafiche.

Samsung comincia a produrre le sue memorie GDDR6 per le nuove schede video

I nuovi chip di memoria Samsung sono realizzati ricorrendo a un processo litografico a 10 nm così da incrementare la densità delle GDDR5, fabbricate a 20 nm, e la resa stessa del processo costruttivo (si parla di un +30%). Inoltre, esse permettono di raggiungere una velocità di trasferimento dati pari a 18 Gbps per pin così da trasferire 72 GB/s, un valore più che raddoppiato rispetto agli 8 Gbps per pin delle memorie GDDR5.


Samsung ha annunciato di recente la produzione dei chip HBM2 a 2,4 Gbps mentre i concorrenti come SK Hynix hanno confermato di partire con le GDDR6 a 14 Gbps.
Di fatto, quindi, Samsung si pone in pole position nel supportare l'evoluzione delle schede grafiche.

Samsung comincia a produrre le sue memorie GDDR6 per le nuove schede video - IlSoftware.it