2659 Letture

Samsung, lenti a contatto intelligenti con antenna e fotocamera

Samsung è molto impegnata nel settore dei dispositivi indossabili e nel promuovere il mercato dei dispositivi IoT (Internet delle Cose).
Stando a quanto riportato nella descrizione di un brevetto depositato dall'azienda in Corea del Sud, Samsung potrebbe aver iniziato lo sviluppo di lenti a contatto "intelligenti" dotate di antenna, fotocamera integrata, mini-display e diversi sensori.

I sensori delle lenti a contatto smart si occupano di rilevare i movimenti e gli ammiccamenti oculari. Quest'ultimi, quando non sono naturali ma "comandati" dalla persona che indossa le lenti, possono essere sfruttati come strumento per gestire le operazioni da svolgere.

Samsung, lenti a contatto intelligenti con antenna e fotocamera

Per la loro natura, le lenti a contatto possono consentire l'accesso alle applicazioni di realtà aumentata offrendo esperienze ancora più coinvolgenti rispetto all'utilizzo di un paio di occhiali smart.


È comunque molto difficile ipotizzare se e quando Samsung immetterà sul mercato le sue lenti a contatto intelligenti. Anche perché, oltre ai problemi tecnici ed alle autorizzazioni che Samsung dovrebbe ricevere dalle autorità sanitarie nei vari Paesi, l'azienda coreana si troverà sicuramente a dover gestire tutta una serie di punti interrogativi legati al tema della privacy.
Le lenti a contatto, infatti, collegate in modalità wireless con uno smartphone, potrebbero essere utilizzate - ricorrendo alle app "giuste" - per riconoscere istantaneamente i volti, potenzialmente anche di persone sconosciute (Deepface: Facebook già in grado di riconoscere volti) senza dichiarare l'attività di rilevamento. La presenza delle speciale lenti a contatto sarà infatti irriconoscibile.

Samsung, lenti a contatto intelligenti con antenna e fotocamera - IlSoftware.it