4435 Letture

Samsung presenta due Galaxy di fascia più bassa

Ancora non si conoscono informazioni sui prezzi ma Samsung ha confermato quest'oggi l'intenzione di voler ulteriormente "aggredire il mercato" ampliando la sua offerta di smartphone della serie Galaxy. La società coreana lancerà, a fine marzo prossimo, due nuovi dispositivi con l'obiettivo di destare l'interesse anche di quegli utenti che non sono disposti a sborsare diverse centinaia di euro per i modelli più completi e blasonati.
Galaxy Young e Galaxy Fame - questi i nomi dei due nuovi smartphone di Samsung - propongono forme compatte ed arrotondate: si tratta di smartphone molto simili, l'uno dotato di un display da 3,27 pollici, l'altro da 3,5 pollici (entrambi HVGA TFT).

Basati su un processore da 1 GHz, Young e Fame sono equipaggiati con 4 GB di memoria interna e supporto microSD fino a 64 GB. Le differenze sono minime: Young monta una fotocamera principale da 3 Megapixel mentre Fame da 5 Megapixel; entrambi offrono un connettore USB 2.0 e suporto Wi-Fi 802.11 b/g/n, il primo device è compatibile Bluetooth 3.0 mentre il secondo Bluetooth 4.0 e NFC (Near Field Communication), pronto quindi per i pagamenti rapidi in mobilità.


Il Galaxy Young, come risulta evidente anche dal logo "DUOS" che campeggia sul frontale del telefono, permetterà l'inserimento e la gestione di due schede SIM. In realtà, però, come confermatoci direttamente da Samsung, anche il Galaxy Fame è uno smartphone dual-SIM.

Sul versante software, Galaxy Young e Galaxy Fame arrivano sul mercato proponendo una delle versioni più recenti del sistema operativo Android, la 4.1 "Jelly Bean".

Il Galaxy Young (nell'immagine a lato) sarà disponibile in diversi colori mentre il modello Fame verrà commercializzato nei colori bianco perla e blu metallizzato.

Samsung presenta due Galaxy di fascia più bassa - IlSoftware.it