11846 Letture

Samsung presenta il Galaxy S e la microSD da 32 GB

Due interessanti novità sono state presentate da Samsung nelle ultime ore. La prima è lo smartphone Galaxy S, un dispositivo che monta Android 2.1 come sistema operativo ed offre un display da 4 pollici.
E' stato J. K. Shin, a svelare le caratteristiche del Galaxy S (conosciuto anche col nome di GT-i9000), nel corso di una conferenza tenutasi al CTIA Wireless 2010 di Las Vegas. Il responsabile di Samsung ha voluto sottolineare l'importanza dell'annuncio definendo il Galaxy S un'"apripista" per un'intera nuova classe di smartphone.

Il dispositivo sarà commercializzato, durante quest'anno, in tutto il mondo e, stando a quanto dichiarato da Shin, eccellerà essenzialmente per tre aspetti: l'elevata qualità dello schermo, la velocità di utilizzo ed il contenuto tecnologico. Accanto allo schermo "Super Amoled" da 4 pollici, infatti, il Galaxy S integra un processore operativo alla frequenza di 1 GHz. Il display è pensato per una visualizzazione "outdoor" ottimale senza impegnare eccessivamente la batteria. Completano il nuovo smartphone del produttore coreano il supporto Wi-Fi, HSPA, Bluetooth 3.0 ed una fotocamera digitale da 5 megapixel capace di registrare filmati HD 720p.


Dal punto di vista applicativo il Galaxy S proporrà "Social Hub", un'applicazione sviluppata da Samsung in grado di interfacciarsi con servizi di social networking come Facebook e Twitter ottimizzando la gestione di posta elettronica, appuntamenti e messaggistica istantanea. Saranno preinstallati sul dispositivo anche i client per l'impiego dei servizi di posta elettronica GMail e Yahoo oltre ad "ActiveSync", per la sincronizzazione delle e-mail con Microsoft Outlook.

Il Samsung Galaxy S potrebbe scontrarsi con "HD2" (basato su Windows Mobile 6.5), il dispositivo di HTC già disponibile in Europa.


Sempre da Samsung a gennaio era arrivato l'annuncio del lancio di una scheda di memoria ("microSD") di capacità pari a 32 gigabyte. Sino ad oggi nessun produttore aveva mai raggiunto questo valore non spingendosi oltre i 16 gigabyte.

Solo Sandisk, proprio in questi giorni, ha fatto eco all'anticipazione resa da Samsung offrendo la sua "microSD" da 32 GB. Tale supporto di memorizzazione può essere utilizzato, ad esempio, su tutti gli smartphone più evoluti dotati di apposito "slot".
Sandisk ha raggiunto la soglia dei 32 GB mettendo a punto una scheda di memoria basata su tecnologia a 32 nanometri utilizzando 3 bit per cella. La nuova "microSD" da 32 GB sarà posta in commercio ad un prezzo che sicuramente - almeno allo stato attuale - non è per tutte le tasche: 199,99 dollari.

  1. Avatar
    hiroyuki
    28/03/2010 11:20:38
    L'iphone non può leggere schede di memoria ;)
Samsung presenta il Galaxy S e la microSD da 32 GB - IlSoftware.it