2168 Letture
Samsung presenta il nuovo Galaxy Note9

Samsung presenta il nuovo Galaxy Note9

A distanza di un anno dal lancio del predecessore, la società sudcoreana presenta il phablet Galaxy Note9: caratteristiche e prezzo.

Samsung ha introdotto per la prima volta la serie Note nel 2011. Durante un evento svoltosi nelle scorse ore a New York la società sudcoreana ha presentato il nuovo Samsung Galaxy Note9 che, rispetto al predecessore, offre una maggiore durata della batteria, una S-Pen migliorata e una nuova fotocamera intelligente.

Il design del nuovo Galaxy Note9 è sostanzialmente in linea con quello dei precedenti prodotti di casa Samsung. La struttura è realizzata in alluminio con il dorso in vetro (il dispositivo supporta la ricarica della batteria in modalità wireless), il phablet è resistente alle immersioni in acqua (certificazione IP68).
La batteria si ricarica anche attraverso la porta USB Type-C, compatibile DisplayPort 1.2.

Samsung presenta il nuovo Galaxy Note9

Per quanto riguarda la dotazione hardware, Samsung ha scelto lo Snapdragon 845 per i Galaxy Note9 commercializzati negli Stati Uniti, in Cina e in Giappone mentre il SoC Exynos 9810 sarà usato in Europa e negli altri Paesi del mondo.
Lo schermo da 6,4 pollici è un Super AMOLED con risoluzione pari a 1440 x 2160 pixel e "sotto la scocca" la dotazione prevede almeno 6 GB di RAM e 128 GB di storage (anche se il modello più ricco poggia su 8 GB di RAM e 512 GB di memoria interna). È presente anche un lettore di schede microSD fino a 512 GB. Il Note9 supporta WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5.0 e NFC.

Samsung presenta il nuovo Galaxy Note9

Il nuovo Samsung Galaxy Note9 sarà disponibile in Italia dal 24 agosto, nelle versioni da 128 GB (prezzo al pubblico 1.029 euro) e 512 GB (prezzo al pubblico 1.279 euro), nelle colorazioni Ocean Blue, Midnight Black e Lavender Purple. Sarà però possibile preordinare il nuovo smartphone Samsung fino al prossimo 23 agosto e accedere così alla campagna internazionale di trade-in. Grazie a questa iniziativa si potranno ottenere fino a 600 euro di supervalutazione per i vecchi smartphone.


La fotocamera principale usa un sensore da 12 Megapixel grandangolare con apertura compresa tra f / 1.5 e f / 2.4 mentre quella secondaria sempre un sensore da 12 Megapixel f / 2.4 con zoom ottico 2x.
Al momento gli esperti di DxOMark non si sono ancora espressi sulla qualità della fotocamera ma Samsung garantisce di aver significativamente migliorato le abilità del phablet rispetto al Note8 in ogni condizione di illuminazione.
La fotocamera frontale da 8 Megapixel f / 1.7 dispone comunque dello stabilizzatore ottico delle immagini ed è in grado di acquisire video 4K a 60 fps, anche in super slow motion (720p a 960 fps oppure 1080p a 480 fps).




Sul retro del dispositivo mobile è presente un lettore di impronte digitali ma il Note9 è comunque sbloccabile con il riconoscimento facciale o rilevando la struttura dell'iride.

In Italia sarà possibile acquistare il Galaxy Note9 con la formula Samsung Smart Rent sul sito samsung.com in aggiunta al programma di trade-in. I consumatori potranno ottenere la nuova punta di diamante di casa Samsung con un anticipo di 99 euro e 24 rate da 44,90 euro (per la versione da 512 GB) e 35,90 euro (per la versione da 128 GB) con copertura contro danni e furto inclusa.

A partire da quest'oggi 10 agosto, è possibile visionare e provare in anteprima il nuovo Galaxy Note9 nei migliori punti vendita di prodotti di tecnologia in Italia e presso il Samsung District a Milano.

Samsung presenta il nuovo Galaxy Note9