4525 Letture

Samsung presenta il suo kit Internet delle cose

Samsung ha annunciato la disponibilità di un kit che permetterà di controllare la casa, in remoto, via Internet. L'offerta si chiama SmartThings Home Monitoring Kit: al suo interno v'è il nuovo SmartThings Hub, dispositivo che permette di collegare e gestire in maniera uniforme sensori, lampade, dispositivi di chiusura e blocco, videocamere.

Nel pacchetto di Samsung sono inclusi due sensori utilizzabili per numerose attività (ecco perché sono definiti multipurpose). I due sensori possono essere adoperati per controllare porte, finestre, cancelli e così via siano aperti o chiusi.

Samsung presenta il suo kit Internet delle cose

Un sensore di movimento, egualmente inserito nella confezione di SmartThings Home Monitoring Kit, consente di monitorare i movimenti in un ambiente chiuso. Infine, un'apposita presa consente di controllare da remoto dispositivi tradizionali disponendone l'accensione o lo spegnimento.


Le app per Android ed iOS consentono di gestire tutti i dispositivi dal proprio smartphone o tablet.

SmartThings Home Monitoring Kit sarà compatibile con molti altri dispositivi pensati per l'Internet delle cose (IoT) sui quali Samsung desidera puntare nel prossimo futuro. Il costo del kit è di 249 dollari.

Per maggiori informazioni sull'Internet delle cose, suggeriamo di fare riferimento all'articolo HP: bene l'Internet delle Cose ma attenzione alla sicurezza.

Samsung presenta il suo kit Internet delle cose - IlSoftware.it