2442 Letture

Samsung presenta la prima unità SSD da 4 TB

Samsung porta sul mercato la prima unità SSD con una capienza pari a ben 4 Terabyte. Il nuovo modello va ad aggiungersi a quelli della gamma 850 EVO e pur non rivolgendosi propriamente al mercato professionale, la nuova unità SSD da 4 TB integra una migliore memoria NAND.

Si tratta infatti di una V-NAND TLC a 48 livelli e una capacità per chip di 256 Gbits (32 GB). Un passo in avanti notevole se paragonata coi 32 livelli e 128 Gbits degli altri modelli della serie 850 EVO. Il controller utilizzato è sempre il Samsung MHX.

Samsung presenta la prima unità SSD da 4 TB

L'unità appena proposta migliora anche i consumi energetici che passano da 3,7 e 4,7 W a 3,1 e 3,6 W, rispettivamente, in lettura e scrittura.

Il prezzo del nuovo SSD da 4 TB si aggira intorno ai 1.500 euro con un costo per gigabyte di circa 37 centesimi. Non male se paragonato alla media degli altri SSD della serie 850 EVO.


Si tratta di un SSD che non è certo per tutti e che non sarà tra i più venduti di Samsung ma rappresenta un primo passo verso la realizzazione di unità più capienti ma allo stesso tempo più compatte, traendo vantaggio anche dall'utilizzo dell'interfaccia M.2.

  1. Avatar
    Mao99
    12/07/2016 15:07:55
    Ma se unità HD SSD sono a 4 Tera, perchè le chiavette siamo ancora a 512GB ed a prezzi di fuori di testa?
Samsung presenta la prima unità SSD da 4 TB - IlSoftware.it