2169 Letture

ScanSoft rinnova PaperPort e Dragon Naturally Speaking

Tempo di rinnovi in casa Scansoft. La società ha infatti aggiornato due dei suoi gioiellini, PaperPort Professional e Dragon Naturally Speaking. Il primo, il software che viene proposto per la gestione dei documenti e delle immagini digitali su pc, giunge alla versione 10 e porta con sé una serie di novità di rilievo.
Si parte da un nuovo desktop suddiviso in due parti al fine di consentire una semplificazione delle operazioni di ricerca, spostamento e gestione di tutti i file e si arriva all'acquisizione di pagine Web in formato Pdf, per un'agevole consultazione anche quando non si è connessi a Internet o magari per inviare tramite mail un testo completo anziché un semplice link.
Il formato Pdf occupa un ruolo davvero importante nel nuovo PaperPort: il software consente infatti la veloce creazione di file Pdf a partire da un qualsiasi documento Office di Microsoft o da uno dei più diffusi formati grafici (compresi quelli generati con i prodotti Corel e Autodesk). Offri inoltre l'opportunità di dar vita a Pdf unendo in un unico file documenti cartacei acquisiti da scanner o da fax. Nessun problema nemmeno se le immagini o i documenti catturati sono storti: tramite la la tecnologia Scanner Enhanced, il programma pone rimedio a eventuali difetti come l'allineamento, ma regola anche luminosità e contrasto delle foto, rimuove l'effetto occhi rossi dovuto al flash e permette di inserire note manuali.
PaperPort Professional 10, che sarà nei negozi da dicembre al prezzo di 149 euro, è in grado infine di gestire anche contenuti creati con Oracle 9i e SharePoint di Microsoft. ScanSoft rilascerà anche l'edizione Standard del prodotto, che si indirizza a un'utenza consumer e verrà venduta a 79 euro.
La software house definisce il nuovo Dragon Naturally Speaking 8 come "la nuova pietra miliare del riconoscimento vocale". Se le cose stiano realmente così lo appureremo quando potremo provare in prima persona l'applicativo, quel che è certo è che ScanSoft nel tempo ha acquisito tutti i principali operatori nel settore dello speech recognition (le ultime tre acquisizioni sono di questi ultimi tempi) per dar vita al migliore prodotto possibile. E, aggiungiamo noi, per essere il leader incontrastato del mercato (ricordiamo che ScanSoft ha nel proprio listino anche il diretto concorrente di Dragon, ovvero ViaVoice).
Comunque, per rendere ancor più competitivo Dragon Naturally Speaking, lo sviluppatore lo ha reso completamente integrato con Microsoft Office (oltre al testo, possono essere quindi dettati anche tutti i comandi per gestire gli applicativi della suite) e ha portato il livello di precisione al 99%.
Nuovi sono anche le macro e i modelli intelligenti per il testo e la grafica, che velocizzano l'esecuzione di operazioni ripetitive, e la possibilità di definire profili utente disponibili da un qualsiasi punto di una rete locale (anche l'installazione può avvenire tramite Lan).
Infine, Dragon Naturally Speaking 8 consente di utilizzare i sistemi di dettatura dei Pocket Pc o dei Palm Tungsten per registrare i testi da far trascrivere al computer.
Il programma sarà in commercio da dicembre in tre versioni: Standard (99 euro), Preferred (199 euro) e Professional (799 euro).
www.01net.it

ScanSoft rinnova PaperPort e Dragon Naturally Speaking - IlSoftware.it