14519 Letture

Scoprire chi sta chiamando su Android e iOS con Truecaller

TrueCaller è un'interessante applicazione per dispositivi Android ed Apple iOS che permette di scoprire l'identità di chi ci sta chiamando. Quando il numero telefonico del chiamante non è in rubrica, generalmente lo smartphone non può visualizzare alcun nominativo.
Utilizzato oggi da circa 50 milioni di utenti in tutto il mondo, TrueCaller consente di evitare perdite di tempo e tutelarsi dagli scocciatori, sia nella vita privata che durante l'espletamento dell'attività lavorativa.

L'applicazione, infatti, si appoggia ad un database "proprietario" (un elenco telefonico mondiale il cui contenuto viene periodicamente ampliato) così come a diverse sorgenti dati (motori di ricerca, elenchi pubblici,...).
Nel momento in cui si riceverà una chiamata da una numerazione non presente in rubrica, TrueCaller cercherà di risalire all'identità del chiamante, in modo del tutto automatico e senza la necessità, per l'utente, di effettuare passaggi aggiuntivi.


Nell'articolo Riconoscere numeri sconosciuti su Android con TrueCaller, abbiamo esaminato nel dettaglio il funzionamento dell'applicazione che, ovviamente, per poter effettuare le sue verifiche, necessita del collegamento Internet attivo (3G/LTE o Wi-Fi).

Su Android, TrueCaller è già da tempo in grado di scoprire l'identità del chiamante a partire dal numero telefonico: l'ultima versione dell'app, appena rilasciata, contiene alcune migliorie volte all'ottimizzazione della stabilità e delle performance.

Gli utenti di Apple iOS, invece, possono da oggi identificare in tempo reale i numeri dei contatti non presenti in rubrica così come le numerazioni di call center e seccatori con la possibilità di decidere di volta in volta a quali chiamate rispondere. Nel caso di iOS, bisognerà effettuare uno screenshot della finestra che riporta il numero del chiamante in modo da avviare il controllo da parte di TrueCaller.




TrueCaller per iOS (versioni 6.0 o successive) è scaricabile da qui
Nel caso di Android, TrueCaller (scaricabile da questa pagina) è compatibile con la release 2.3.3 del sistema operativo e con tutte le versioni successive.

Va comunque ricordato che Android 4.4 "KitKat" integra già una nuova funzionalità che permette di riconoscere un numero telefonico sconosciuto, non presente in rubrica, a patto che la connessione dati o Wi-Fi siano attive (maggiori informazioni nell'articolo Android 4.4 KitKat riconoscerà i numeri "sconosciuti").

Per scoprire chi chiama con l'anonimo ossia oscurando l'ID del chiamante, invece, è possibile utilizzare Whooming (vedere Telefonate anonime, come risalire al numero del chiamante).

  1. Avatar
    ginoponti
    08/05/2014 08:36:12
    Peccato non c'è anche per Windows Phone! :/
Scoprire chi sta chiamando su Android e iOS con Truecaller - IlSoftware.it