7280 Letture

Seagate abbassa il prezzo dell'hard disk da 8 TB

Seagate ha abbassato il costo del suo nuovo hard disk da 8 Terabytes. Si tratta di dischi fissi magnetomeccanici che vantano capacità di memorizzazione dei dati da guinness. Per offrire una capienza pari a 8 TB, la nuova linea di hard disk - che Seagate ha battezzato Archive HDD - sfrutta la tecnologia Shingled Magnetic Recording (SMR). Gli elementi che leggono le stesse tracce sono di dimensioni inferiori rispetto ai componenti incaricati delle operazioni di scrittura.
Ne consegue che in lettura si possono leggere tracce di dimensioni minori. Così, le tracce vengono "accavallate" consentendo di conservare nello stesso spazio un maggior quantitativo di dati.
Via a via che vengono scritti nuovi dati, le tracce vengono ristrette. Proprio grazie alla dimensione della componente della testina che effettua la lettura, le tracce di dimensioni ridotte possono essere lette senza problemi e senza rischiare di compromettere l'integrità dei dati.


267 dollari per l'hard disk da 8 Terabytes

Seagate ha abbassato il prezzo dell'hard disk ST8000AS0002 (il modello da 8 TB) a 267 dollari. Per il momento sembra essere destinato alla consegna presso i principali retailers (in pacchi da 20) e presto dovrebbe essere acquistabile direttamente da clienti privati, professionisti ed aziende.

Seagate promette una "lunga durata": l'hard disk dovrebbe durare 800.000 ore e consentire un throughput in lettura/scrittura di 150 MB/sec (190 MB/sec di picco). Dal punto di vista tecnico, i piatti dell'hard disk super-capiente ruotano a 5.400 RPM. Completano la dotazione, 128 MB di cache.

L'azienda commercializzerà i suoi Archive HDD non solo nella versione da 8 TB ma anche nei modelli da 6 e 5 TB.


Seagate abbassa il prezzo dell'hard disk da 8 TB - IlSoftware.it