6066 Letture

Secunia Personal Software Inspector in versione finale

Dopo 17 mesi di sviluppo, Secunia ha rilasciato quest'oggi la versione finale di Personal Software Inspector (PSI), un interessante programma che permette di verificare la presenza di eventuali vulnerabilità di sicurezza nelle applicazioni installate sul sistema in uso. PSI si incarica infatti di esaminare tutti i programmi installati sul personal computer segnalando all'utente la disponibilità di versioni aggiornate, esenti da problematiche di sicurezza.
La nuova versione di PSI estende il supporto a Windows 2000 e Windows Vista (in precedenza il software era compatibile solo con Windows XP), nelle versioni a 32 e 64 bit.
Secunia dichiara di aver sino ad oggi aiutato gli utenti di PSI (circa 800.000 persone hanno messo alla prova le versioni di anteprima sinora rilasciate) a mettere in sicurezza milioni di applicazioni.
Per maggiori informazioni su Secunia PSI, potete far riferimento a questo materiale mentre per scaricare il software a questa pagina.

  1. Avatar
    Ambro
    26/11/2008 13:13:45
    :) Da qualche mese ho inserito questo programma lanciato via internet da una rivista del settore, da subito mi ha avvisato di alcuni problemi su programmi a rischio,uno per esempio era ha rischio di falle, fatto gli aggiornamanti consigliati dei programmi a rischio per un pò non ho avuto problemi, poi ad un certo punto Internet Explorer 7 ha incominciato ad avvisarmi che ci erano dei problemi di mal funzionamento con PSI allora l' ho disinstallato e dopo un pò di tempo ho reinstallato la versione 1.0.0.0 e non ho più avuto problemi, ora ho installato l' aggiornamento 1.0.0.1 e sta funzionando tutto bene con dei bei cilindri tutti verdi e speriamo che duri nel tempo. Cordiali Saluti Ambro :D
Secunia Personal Software Inspector in versione finale - IlSoftware.it