6512 Letture

Si potrà ripristinare Windows 10 con tutti gli aggiornamenti

Reimposta il PC è una funzionalità la cui presenza è stata confermata in Windows 10 e che è stata fatta derivare da Windows 8.1.
Accessibile digitando Reimposta il PC nella casella di ricerca del sistema operativo oppure portandosi nelle impostazioni e cliccando Aggiornamento e sicurezza, Ripristino, lo strumento consente di annullare tutte le modifiche apportate a Windows nel corso del tempo.

Due le possibilità di scelta: Mantieni i miei file e Rimuovi tutto. La prima effettua un ripristino del sistema (comprese le applicazioni installate) evitando di rimuovere i file personali degli utenti mentre la seconda provvede a un ripristino completo, cancellando tutto il contenuto della partizione di Windows.

Posto il fatto che in Windows 10 esistono ancora i punti di ripristino e che è possibile utilizzarli così come nelle precedenti versioni del sistema operativo, Mantieni i miei file e Rimuovi tutto sono due strumenti molto validi per ripristinare il corretto funzionamento del sistema con un clic (vedere Backup di Windows 10, come ripristinare il sistema e Computer non si accende o non si avvia Windows, come risolvere).


In primavera, con l'arrivo di Windows 10 Creators Update, gli utenti avranno a disposizione una terza possibilità.

Sarà infatti possibile ripristinare Windows 10 conservando tutti i file personali ma, allo stesso tempo, richiedere un aggiornamento di tutti i file di sistema.
In altre parole, si potrà accedere a un ripristino del sistema che provveda automaticamente a scaricare e installare tutti gli aggiornamenti via a via rilasciati da Microsoft.


Si potrà ripristinare Windows 10 con tutti gli aggiornamenti

Nelle versioni di anteprima di Windows 10 Creators Update, la nuova funzionalità di ripristino è utilizzabile premendo la combinazione di tasti Windows+R quindi digitando systemreset -cleanpc.

È assai probabile, tuttavia, che la nuova opzione venga inserita nell'interfaccia standard insieme con Mantieni i miei file e Rimuovi tutto.

Si potrà ripristinare Windows 10 con tutti gli aggiornamenti - IlSoftware.it