6635 Letture

Skype 6.5 in anteprima: arrivano i videomessaggi

Tutti gli utenti di Skype potranno a breve fruire di una funzionalità "inedita" per l'invio e la ricezione di messaggi video: ciascun utente potrà selezionare il contatto al quale inviare il videomessaggio e lasciare che l'applicazione provveda a consegnarlo. Si tratta, questa, di un'interessante caratteristica che, inspiegabilmente, era sinora mancata all'appello.

Storicamente Skype ha sempre cercato di mantenere il segreto attorno alle nuove funzionalità in corso di sviluppo. Già a dicembre, però, la novità era venuta alla luce in anticipo: spia dell'arrivo del meccanismo per la spedizione di videomessaggi sono state le modifiche apportate alla pagina che raccoglie i termini di utilizzo del servizio.

I messaggi video possono essere già provati dagli utenti di Windows 7 e Windows 8 che possono valutare l'installazione della versione beta di Skype 6.5. Come ogni versione "beta", anche la release 6.5 di Skype è al momento potenzialmente instabile e dovrebbe essere provata solamente su quei sistemi che non si usano per scopi produttivi. Gli utenti di Windows 7 e Windows 8 (al momento sembrano tagliati fuori i possessori di sistemi Windows XP e Windows Vista) potranno così subito provare a registrare brevi video che Skype provvederà a recapitare al destinatario non appena egli si ricollegherà.
Requisito essenziale per l'impiego dei videomessaggi di Skype è, per ora, la presenza di Adobe Flash sul sistema in uso.

Non è dato sapere se i videomessaggi restino gratuiti oppure se, come era stato già ipotizzato alcuni mesi fa, diventino col tempo una funzionalità appannaggio dei clienti "premium" di Skype.


La beta di Skype 6.5 risolve anche con problema comunemente lamentato da coloro che utilizzano l'ultima versione del client VoIP: effettuando il login con le credenziali d'accesso Microsoft, in alcune circostanze, Skype si blocca all'avvio senza mai visualizzare la finestra principale dell'applicazione ed occupa in modo irregolare le risorse della macchina (CPU e memoria) appesantendola vistosamente.
I primi test della release non definitiva di Skype 6.5 hanno evidenziato la risoluzione della problematica legata al blocco di Skype all'avvio su Windows 7 e Windows 8; sulle piattaforme più datate (Windows XP e Windows Vista), invece, le modifiche non appaiono ancora efficaci.


Skype 6.5 in versione beta è scaricabile gratuitamente da qui.

  1. Avatar
    grillo1939
    08/05/2013 09:29:29
    Immagino che ciò possa funzionare se anche dalla parte opposta hanno Skype nuovo. Speriamo che rimanga free, ma forse e chiedere troppo.
Skype 6.5 in anteprima: arrivano i videomessaggi - IlSoftware.it