8460 Letture

Skype per iPad: e Microsoft sbarca sui dispositivi Apple

Skype sbarcherà presto sugli Apple iPad rilasciando un'applicazione ottimizzata per il tablet della Mela in grado di offire la possibilità di effettuare videoconferenze in tutta semplicità. Microsoft, da sempre considerata come uno dei più acerrimi rivali di Apple, starebbe tentando - dopo l'acquisto di Skype - di fare immediatamente sentire la sua voce anche sui dispositivi mobili dell'azienda rivale.

Secondo quanto riferiscono fonti piuttosto affidabili, Skype per iPad potrebbe debuttare su iTunes già nel corso della giornata odierna. "MicroSkype sembra aver dato un morso alla mela", ha commentato Jack Gold, analista presso J. Gold Associates, con una punta d'ironia. L'approvazione dell'applicazione da parte di Apple non presenta rischi per la società - dicono gli osservatori - ma dà comunque l'opportunità a Microsoft di mettere un piede in casa della società guidata da Steve Jobs. Se Skype entrasse a far parte della "filosofia" Microsoft Windows Live, come appare ragionevole che accada, Apple potrebbe ritrovarsi, sui suoi dispositivi, un concorrente rispetto a ciò che la Mela sta già facendo con particolare riguardo a gestione della posta elettronica, messaggistica istantanea e "collaborazione" in generale.


Apple non può mettere i bastoni tra le ruote a Skype perché si tratta di un'applicazione enormemente popolare a livello planetario e può consentire ai possessori di iPad di mettersi in contatto, potenzialmente, con i 30 milioni di utenti sempre collegati, simultaneamente, al network (145 milioni gli utenti collegati a Skype su base mensile). Un'applicazione popolare su un tablet popolare non può che aiutare il tablet, insomma.

Lo Skype per iPad, inoltre, andrà a competere direttamente con Apple FaceTime, prodotto che la società di Jobs propone per le chat video ma che funziona solamente ricorrendo a connessioni Wi-Fi. Di contro, Skype opererà in qualunque modalità, sia in Wi-Fi che utilizzando connessioni 3G sebbene i primi "indizi" facciano pensare ad una qualità molto più elevata usando un collegamento Wi-Fi.


Skype avrebbe pubblicato su YouTube, per errore (?), un video di presentazione dell'applicazione per iPad. Il materiale è stato immediatamente rimosso ma su YouTube è possibile ancora trovarlo, rilanciato per opera di alcuni utenti (ved. i primi link di questa pagina).

Skype per iPad: e Microsoft sbarca sui dispositivi Apple - IlSoftware.it