3175 Letture
Skype rinnova la sua interfaccia: si parte da Android e iOS

Skype rinnova la sua interfaccia: si parte da Android e iOS

Skype si ispira alla concorrenza e porta al debutto un'interfaccia tutta nuova. Gli sviluppatori hanno puntato molto sui bot e sull'integrazione con i servizi di terze parti.

Microsoft ha annunciato oggi quella che sembra essere la più radicale modifica all'interfaccia di Skype da molti anni a questa parte.
Il nuovo Skype sembra trarre ampia ispirazione dalle funzionalità più di tendenza in questo periodo nelle applicazioni rivali come Snapchat, Facebook Messenger e WhatsApp.

I nuovi Highlights di Skype permettono agli utenti di porre in evidenza alcuni momenti della loro vita condividendoli con la lista dei contatti. Queste informazioni vengono automaticamente messe a fattor comune ma scadono dopo 7 giorni dalla pubblicazione.

Così come accade in Snapchat, l'attivazione della fotocamera è ora possibile con una semplice operazione di swiping e Skype permette di aggiungere testi, sticker e disegni su ciascuna foto.

Skype rinnova la sua interfaccia: si parte da Android e iOS

Tra le novità del nuovo Skype anche la possibilità di visionare assieme ai propri interlocutori un catalogo fotografico durante le chiamate. Il concetto, come spiegano gli sviluppatori di Skype, è quello di rendere le videochiamate più coinvolgenti e di permettere più attività simultaneamente.

Con un'operazione di swiping verso sinistra dalla schermata di qualunque conversazione, si accederà a un pannello che consente l'effettuazione di ricerche (su Bing), di ottenere informazioni sui servizi disponibili a livello locale, di richiamare gli add-in. Skype punta moltissimo sui bot: gli add-in (per il momento vengono supportati YouTube, Giphy e Upworthy) sono servizi che i bot possono sfruttare per cercare informazioni e offrire risposte puntuali alle necessità degli utenti.

Gli sviluppatori potranno così portare servizi esterni all'interno delle chat di Skype che potranno essere grafiche oppure impostate come conversazioni testuali.

Il nuovo Skype debutterà sui dispositivi Android entro la fine di giugno mentre a luglio sarà la volta di iOS. Successivamente verrà aggiornata la versione desktop che debutterà in estate.