3049 Letture

Smartphone modulari: Vsenn rivale di Project Ara

Project Ara, l'iniziativa promossa da Google che mira a lanciare sul mercato uno smartphone modulare, capace di essere ampliato in termini di funzionalità e pensato per poter consentire la sostituzione rapida dei componenti eventualmente malfunzionanti od obsoleti, ha già un rivale.

Il nome del concorrente è Vsenn, una startup ideata da un ex dipendente finlandese di Nokia che aveva lavorato ampiamente su Android X.
Sebbene i dettagli siano ancora pochi, Vsenn promette il lancio di uno smartphone modulare basato sulla versione AOSP di Android, supportato per almeno quattro anni dal momento della prima commercializzazione.
L'azienda scandinava punterà sull'aspetto sicurezza adottando tre livelli di cifratura e consentendo l'utilizzo, da parte di tutti i clienti, di una VPN gratuita e di un servizio cloud rispettoso della privacy.


Chi acquisterà un telefono Vsenn potrà personalizzare tre diversi moduli: fotocamera, batteria, RAM/processore. La diagonale del display Full HD (468,7 PPI) sarà pari a 4,7 pollici.

Nell'attesa di ulteriori informazioni su Vsenn, è interessante notare come da più parti si stiano gettando le basi per la creazione di un mercato nuovo, quello dei dispositivi mobili modulari. Nei giorni scorsi avevamo presentato il funzionamento del primo smartphone realizzato in seno al Project Ara: Project Ara, come funziona il primo smartphone modulare.

Smartphone modulari: Vsenn rivale di Project Ara - IlSoftware.it