3466 Letture

Smau: la marcia dei 49.000

Come è consuetudine, chiusi i battenti della 46esima edizione di Smau si tirano le prime somme, quelle immediate, che consentono di stilare un primo bilancio sulla manifestazione e sulle percezioni del pubblico.

Quest'anno, va detto, la scelta di due nomi come Microsoft e Ibm di giocarsi tra i padiglioni di Fieramilanocity due annunci strategici quali lo Smarter Business e Windows 7 ha di sicuro fatto da catalizzatore sul pubblico, che dunque ha potuto coniugare novità con momenti formativi, offerti dal nutrito calendario di seminari e workshop.

40.000 i metri quadri espositivi, 500 le aziende presenti tra espositori e loro partner, 200 i momenti formativi, questa l'offerta. 49.000 i visitatori ripartiti nelle tre giornate e 11.000 i partecipanti ai seminari e ai workshop, presentati, tra gli altri, dalla School of Management del Politecnico di Milano, Gartner, IWA, ICT Institute, Aicel, AIPSI, Aism, Anfov.


La terza giornata è stata poi dedicata all'Innovation Day, evento dedicato alle piccole imprese innovative, nel corso del quale sono stati consegnati riconoscimenti alle aziende che meglio hanno saputo coniugare tecnologia e idee di business. Il primo premio (10.00 euro) è stato assegnato a Illusion Network, azienda romana che ha presentato in Smau Voiager X Drive, un software di navigazione in 4D che consente di visualizzare sul cellulare contenuti tridimensionali in tempo reale, come opere d'arte, monumenti e intere aree geografiche di interesse storico.
Il secondo premio è stato assegnato a Soundtrkr, realtà nata negli States, che si sta affacciando sul mercato italiano grazie ad un imprenditore calabrese, che realizza un servizio per smartphones, web e social network che offre agli utenti la possibilità di marcare i luoghi per loro significativi con una canzone, attraverso Google Map e il Gps, condividerla con gli amici attraverso i social networks e scoprire i geo tag lasciati dagli altri utenti, mentre il terzo posto è toccato, a pari merito a Visup, che ha ideato il servizio Visual Sport, per creare grafici interattivi e personalizzabili delle proprie prestazioni sportive, condivisibili sui social Media e Workcity.org, un portale internet di nuova concezione che permette ad ogni libero professionista di disporre di un vero e proprio ufficio virtuale per la gestione della documentazione contabile.

La Regione Lombarida ha, a sua volta, assegnato un riconoscimento a Itsme, spinoff dell'Università degli Studi di Milano, considerata la start up più promettente del territorio.


Chiuso l'evento milanese, va detto, Smau ripartirà a gennaio con lo Smau Business Roadshow, una serie di appuntamenti dedicati alle piccole e medie imprese del territorio, alle pubbliche amministrazioni e ai dealer locali in cinque tappe: Bari (gennaio), Roma (febbraio), Torino (marzo), Padova (maggio) e Bologna (giugno).

www.01net.it

Smau: la marcia dei 49.000 - IlSoftware.it