4240 Letture

Snapdragon rinomina alcuni SoC: Snapdragon 650 e 652

Il nuovo processore di punta di casa Qualcomm, si sa, è lo Snapdragon 820, pensato per i dispositivi di fascia alta che debutteranno tra fine marzo ed aprile 2016 (vedere questi articoli).

Oggi, però, la società di San Diego (California) ha deciso di modificare il nome dei SoC di fascia media, finora conosciuti con l'appellativo di Snapdragon 618 e Snapdragon 620. I due processori diventano, rispettivamente Snapdragon 650 e Snapdragon 652.

Snapdragon rinomina alcuni SoC: Snapdragon 650 e 652

Qualcomm vuole così sottolineare che chi acquisterà dispositivi mobili basati su questi due SoC, potrà godere di prestazioni migliorate rispetto a chip come gli Snapdragon 615, 616 e 617.

In realtà, le differenze rispetto ai processori 61x sembrano concentrarsi sul supporto LTE Cat.6 e sull'acquisizione e riproduzione di contenuti video con risoluzione 4K.

Snapdragon rinomina alcuni SoC: Snapdragon 650 e 652 - IlSoftware.it