2588 Letture

Sony FDR-X3000R, action camera per i più esigenti

Arrivano nuovi dettagli sulla action camera che Sony ha presentato nei giorni scorsi all'IFA di Berlino. La proposta di Sony si chiama FDR-X3000R e viene presentata come un prodotto capace di rivoluzione il mercato delle action camera, per lungo tempo dominato dalle GoPro.

La videocamera Sony FDR-X3000R consente di registrare sequenze filmate 4K fino a 30 fps ma offre anche la possibilità, in slow motion, di utilizzare una risoluzione pari a 1080p a 120 fps.

Sony FDR-X3000R, action camera per i più esigenti

Le lenti Zeiss Tessar abbinate con il sensore CMOS Exmor R e un processore Bionz X consentono di ottenere risultati eccellenti grazie anche all'ampio angolo visivo.
La action camera di Sony è, ovviamente, anche subacquea: può essere immersa senza problemi fino a 60 metri di profondità.


Sony FDR-X3000R, action camera per i più esigenti

È però lo stabilizzatore ottico delle immagini la vera "punta di diamante" della action camera di Sony: in questo caso viene utilizzato un sistema meccanico composto da più parti in movimento che consentono di "ammortizzare" gli spostamenti della videocamera.
Via software, poi, l'immagine viene leggermente tagliata per esaltare ulteriormente la sensazione di stabilità della ripresa.

Sony ha annunciato che la action camera debutterà sul mercato a novembre al prezzo di circa 600 euro.

Sony FDR-X3000R, action camera per i più esigenti - IlSoftware.it