1833 Letture

Sophos: in luglio 1.157 nuovi virus

Non c'è tregua sul fronte virus. Anzi. Gli ultimi dati resi noti dalle società attive sul fronte della prevenzione e del monitoraggio sono alquanto preoccupanti.
Secondo Sophos, lo scorso mese di luglio si può addirittura parlare di record.
Nel corso del mese, infatti, la società ha identificato qualcosa come 1.157 nuovi virus, la cifra più alta mai registrata dal dicembre 2001.
E la classifica dei virus più diffusi vede al primo posto W32/Zafi-B, responsabile del 59,2% delle infezioni, seguito da W32/Netsky-P (15,8%), W32/Netsky-D (4,5%), W32/Bagle-AA e W32/Netsky-Z.
In particolare, la società ha rilevato la virulenza di MyDoom-O, segnalato per la prima volta il 26 luglio scorso, che si è diffuso con estrema facilità entrando prepotentemente, dopo pochissimi giorni, nella sua classifica.
Il worm usa una nuova tecnica per infettare i computer, ricercando sull'hard disk gli indirizzi e-mail e interrogando poi i motori di ricerca per trovarne altri ai quali autoinviarsi.
www.01net.it

Sophos: in luglio 1.157 nuovi virus - IlSoftware.it