2862 Letture

SpaceX: missione su Marte con Dragon entro il 2018

SpaceX prevede di inviare su Marte la sua capsula spaziale Dragon entro il 2018. Questa missione costituirebbe il primo passo verso il vero, cruciale, obiettivo dell'azienda aerospaziale fondata dal CEO di Tesla Motors, Elon Musk: inviare esseri umani sul Pianeta Rosso.

Il razzo Falcon Heavy lancerà le capsule verso Marte e, in caso di successo della missione, SpaceX diventerebbe la prima azienda aerospaziale privata a far atterrare un proprio veicolo su di un altro pianeta.

SpaceX: missione su Marte con Dragon entro il 2018

L'azienda di Musk invierà su Marte il veicolo spaziale chiamato Red Dragon, una versione modificata del mezzo che SpaceX già utilizza per la spedizione di merci alla volta della Stazione Spaziale Internazionale.


Il Red Dragon è equipaggiato con 8 motori SuperDraco che consentono alla capsula di atterrare su di un terreno solido in maniera controllata sfruttando l’ormai ben nota “tecnica dell’atterraggio propulsivo” durante la quale vengono riattivati i motori durante la fase di discesa.

La NASA, che sta lavorando su un progetto analogo, sostiene che la tecnica di atterraggio del Red Dragon potrebbe funzionare. L’agenzia spaziale governativa degli USA ha anche suggerito l’idea di utilizzare il Red Dragon per riportare sulla Terra i campioni raccolti su Marte: a tal proposito però, SpaceX ha escluso di concretizzare questa proposta in vista della missione 2018.

Naturalmente c’è ancora molto lavoro da fare prima che SpaceX possa colonizzare il Pianeta Rosso ma è questo l’obiettivo sul lungo periodo della società di Musk.

SpaceX: missione su Marte con Dragon entro il 2018

Prima di creare una vera e propria colonia marziana si dovranno inviare tonnellate di apparecchiature e materiali necessari per l’allestimento della stessa, ed il Red Dragon potrà davvero svolgere la fondamentale funzione di veicolo spaziale dedicato al rifornimento da e per la colonia marziana.


Il Red Dragon sarebbe uno dei più grandi veicoli spaziali ad atterrare su Marte se consideriamo che il rover della NASA ‘Curiosity’ pesava 900 chilogrammi quando è atterrato: Red Dragon peserà tra le 5 e le 10 volte di più, secondo SpaceX.

Musk ha precisato che svelerà il piano completo della colonizzazione di Marte in occasione del prossimo Congresso Internazionale di Aeronautica che si terrà a settembre a Guadalajara, in Messico.

Riusciranno Elon Musk e la sua SpaceX a portare l’uomo su Marte entro il 2025, come più volte dichiarato, battendo così la concorrenza della NASA?
I responsabili dell'agenzia statunitense hanno fatto presente che non sarà possibile, da parte loro, condurre un equipaggio umano sul Pianeta Rosso almeno fino al 2030.

  1. Avatar
    Fav
    28/04/2016 17:23:32
    Musk vuole proprio rimanere nella storia: auto elettriche, pannelli fotovoltaici economici, colonia su Marte :approvato:
SpaceX: missione su Marte con Dragon entro il 2018 - IlSoftware.it