2407 Letture

Spyware sotto la lente: pericolosi come sembrano

La società di analisi Aladdin Knowledge Systems, specializzata in ricerche sul tema della sicurezza, ha effettuato una indagine su 2.000 spyware e adware.
Il risultato dell'analisi conferma un dato già percepito come allarmante: uno spyware su 6 è stato progettato specificamente per il furto di identità.
Un ulteriore 25% degli spyware analizzati è invece progettato per raccogliere altre informazioni meno personali, ma sicuramente delicate quali sistema operativo installato, nome del dominio, log, applicazioni di sicurezza, indirizzo Ip, aggiornamenti di sicurezza.
Altri spyware, e sono oltre il 60%, possono essere classificati più correttamente come adware e raccolgono informazioni non delicate ma certamente con un importante valore commerciale, sulle abitudini di navigazione dell'utente.
www.01net.it

Spyware sotto la lente: pericolosi come sembrano - IlSoftware.it