23699 Letture

Stampare pagine web senza pubblicità, immagini e sfondi con CleanPrint

Sempre più spesso capita di ricevere e-mail che riportano la frase "Rispetta l'ambiente. Non stampare questa mail se non è necessario". Si tratta di iniziative volte a sensibilizzare gli utenti esordandoli ad evitare di inviare alla stampante documenti che potrebbero essere esclusivamente conservati in formato digitale. Il "green computing", per un'informatica ecologicamente sostenibile, passa anche dalla messa in pratica di semplici prassi che permettano di ridurre drasticamente il numero di fogli stampati.

Talvolta potrebbe risultare, in ogni caso, piuttosto utile stampare il contenuto di una pagina web ma come farlo riducendo al minimo il numero di fogli e l'inchiostro od il toner utilizzati?

Per stampare pagine web senza pubblicità, immagini e sfondi è possibile ricorrere a dei meccanismi che consentano di rimuovere gli elementi superflui. Le pagine web di oggi, infatti, sono sempre più ricche di elementi grafici e di inserzioni pubblicitarie poggiando poi su una struttura generale molto più complessa che in passato. Così, spesso, diventa cosa complessare stampare solo il testo che realmente interessa.


Oltre all'ovvia possibilità che consiste nel selezionare, dal browser web, il testo che s'intende stampare (CTRL+C) e di copiarlo, ad esempio, in un editor di testi (CTRL+V), si può eventualmente ricorrere a soluzioni più pratiche che, da un lato, aiutino a conservare l'impianto generale della pagina e, dall'altro, di ridurre ai minimi termini i fogli inviati alla stampante.

A suo tempo avevamo presentato il servizio "Print What You Like", uno strumento interamente funzionante via web che, una volta specificato l'indirizzo d'interesse, permette di selezionare gli elementi da rimuovere. Descritto nel nostro articolo Rimuovere gli elementi superflui dalle stampe delle pagine web, "Print What You Like" non soltanto consente di eliminare gli oggetti inutili ma permette di "isolare" completamente la porzione della pagina web selezionata (ad esempio un testo più o meno lungo insieme con le relative immagini).

CleanPrint si propone invece sotto forma di una pratica estensione, molto semplice da utilizzare e compatibile con tutti i principali browser (Internet Explorer, Chrome, Firefox e Safari) che consente di stampare pagine web senza pubblicità, immagini e sfondi con l'opzione di inviarle eventualmente su un servizio di hosting dei file "in the cloud" (Google Drive, Dropbox o Box) o di salvarle come documento PDF.


Per utilizzare CleanPrint è sufficiente puntare il browser su questa pagina: il sito ufficiale del programma riconoscerà automaticamente il browser impiegato (attingendo all'informazione contenuta nello user-agent) e proporrà il link diretto per effettuare il download dell'estensione.

Una volta accettata l'installazione dell'estensione, nella barra degli strumenti del browser apparirà un nuovo pulsante premendo il quale si potrà richiedere un intervento sulla pagina correntemente visualizzata. In figura, ecco come si presenta l'estensione dopo l'installazione su Google Chrome:

Facendo clic sul pulsante di CleanPrint, l'estensione rimuoverà tutti gli elementi superflui dalla pagina e mostrerà solamente testo ed immagini rilevanti.

Il puntatore del mouse, diventato una "X" di colore rosso, permetterà di eliminare manualmente ulteriori contenuti che CleanPrint dovesse aver conservato.

Agendo sui pulsanti posti l'uno sotto l'altro, nella colonna di sinistra, si potrà inviare in stampa il documento così "alleggerito", inviarlo ad una stampante remota usando il servizio Google Cloud Print, salvarlo sotto forma di PDF o di documento testuale (potrà essere aperto con Microsoft Word o LibreOffice Writer, ad esempio), trasmetterlo via e-mail o caricarlo "sulla nuvola" collegandosi con un servizio come Google Drive, Dropbox o Box.com.

Per poter fare in modo che il documento elaborato con CleanPrint possa essere pubblicato sul proprio account Google Drive, Dropbox o Box.com, si dovrà preventivamente effettuarvi l'accesso quindi autorizzare la connessione da parte dell'estensione.


I piccoli pulsanti posti sotto l'indicazione "Edit", permettono di variare la dimensione dei caratteri, rimuovere tutte le immagini, diminuire l'intensità del colore in modo da usare un minor quantitativo di inchiostro (less ink), di annullare le modifiche applicate (undo) e di aggiungere delle note (add a note).


  1. Avatar
    fabrizio.r
    20/12/2012 22:27:20
    molto interessante, provato con Firefox 18 beta 5, funziona bene. Grazie della dritta..................... :approvato:
Stampare pagine web senza pubblicità, immagini e sfondi con CleanPrint - IlSoftware.it