12581 Letture

StoreDot ricarica la batteria in soli 30 secondi

Potrebbe essere una tecnologia rivoluzionaria, se qualche "grande nome" decidesse di investirvi in modo convinto. Stiamo parlando di quanto mostrato nei giorni scorsi da StoreDot, startup israeliana che ha presentato un prototipo di caricabatterie (abbinato ad una speciale batteria) che dovrebbe consentire una ricarica completa in soli 30 secondi.

La nuova tecnologia è stata messa a punto dai tecnici di StoreDot in collaborazione con alcuni esperti dell'Università di Tel Aviv ed utilizza dei nanocristalli (peptidi) derivati da materiale bio-organico. Le batterie si ricaricano molto rapidamente agendo come dei supercondensatori e, allo stesso tempo, si comportano come un elettrodo a litio garantendo un processo di scarica lento.

Secondo gli ideatori della tecnologia, le batterie di nuova concezione non soltanto saranno rapidissime da ricaricare ma garantiranno migliaia di cicli di carica e scarica.


Al momento, l'idea di StoreDot si è concretizzata nella realizzazione di un prototipo di caricabatteria abbinato ad una batteria compatibile solamente con gli smartphone Samsung Galaxy S4. Il caricatore, però, non è stato ancora sufficientemente testato ed è poco pratico da utilizzare (ha dimensioni pari, all'incirca, a quelle di notebook).

Una versione della soluzione di StoreDot, pronta per essere lanciata sul mercato, non dovrebbe però arrivare prima del 2016.
A questo punto, però, è altamente probabile che le principali aziende attive - soprattutto - nel settore dei dispositivi mobili inizi a verificare le soluzioni tecniche adottate dalla società israeliana ed eventualmente a valutarne un'acquisizione.

StoreDot ricarica la batteria in soli 30 secondi - IlSoftware.it