9988 Letture

Su Android arriva Skype 2.6: ecco tutte le novità

Sulla piattaforma Android fa capolino una versione di Skype ampiamente rinnovata. Aggiornandosi a Skype 2.6 tutti gli utenti avranno la possibilità di inviare e visualizzare in mobilità file, video ed immagini. Lo ha rivelato Dan Chastney, senior product manager del progetto Skype per Android. Oltre all'aggiunta di tale possibilità, Skype 2.6 è più rispettosi in termini di consumo energetico allungando così la durata della batteria e migliorando la qualità delle videochiamate sui dispositivi che utilizzano il chipset Tegra 2 di NVidia. Tra i device citati da Valeria Grasso, che ha anticipato le novità della nuova versione di Skype per l'Italia, vi sono il Samsung Galaxy Tab 10.1, il Motorola XOOM e l'Acer Iconia Tablet.

I programmatori di Skype, secondo quanto riferito, si stanno concentrando anche nell'estendere la lista dei dispositivi mobili sui quali è possibile fruire della funzionalità di videochiamata. Tra gli ultimi modelli aggiunti alla lista vi sono HTC Amaze 4G, Motorola Droid 4 e Motorola Droid RAZR. Diversamente rispetto ad Apple iOS, le chiamate video pososno essere effettuate qualunque sia la tipologia di connessione dati utilizzata, sia essa Wi-Fi o 3G.


"In generale, qualsiasi dispositivo dotato di sistema operativo Android 2.2 (Froyo) o superiori, è in grado di supportare le videochiamate in forma gratuita (l'utente deve comunque affrontare le spese relative al traffico dati generato secondo il piano tariffario attivato con il proprio operatore telefonico, n.d.r.)", osserva la Grasso. "Ti faremo sapere se puoi utilizzare la videochiamata quando accederai a Skype dal tuo dispositivo, se non fosse incluso in questa lista".

Skype per Android fu lanciato nel mese di ottobre 2010: l'accoglienza, almeno inizialmente, non fu delle migliori e strettamente legata a numerose mancanze dell'applicazione. Successivamente la versione di Skype pensata per i dispositivi dotati del sistema operativo di Google è cresciuta molto mettendosi alle spalle le lacune iniziali. Dopo l'annuncio dell'acquisizione di Skype da parte di Microsoft, lo scorso giugno (ved. questa notizia), i tecnici della società introdussero la possibilità di effettuare le videoconferenze da un limitato numero di smartphone. L'elenco fu ampliato in agosto portando a 17 i modelli di smartphone compatibilità con la funzionalità di videochiamata.


Skype 2.6 è già scaricabile dall'Android Market (ved. questa pagina web).

  1. Avatar
    Frtui
    28/12/2011 13:51:59
    Ho scaricato skype 2.6 su xoom ma la videochiamata non e' possibile farla. Ho dovuto rinstallare la 2.5
Su Android arriva Skype 2.6: ecco tutte le novità - IlSoftware.it