4006 Letture

Sviluppatori al lavoro: ecco Android SDK in versione finale

Simultaneamente all'annuncio del lancio del primo telefono basato su Android, Google ha rilasciato la versione 1.0 dell'SDK, il pacchetto che consente agli sviluppatori di creare applicazioni compatibili con il sistema operativo per telefoni cellulari messo a punto dal colosso di Mountain View.

Si tratta della prima versione stabile di Android SDK: il pacchetto di sviluppo dovrebbe consentire di mettere a punto nuove applicazioni prima del lancio di G1 (ved. questa notizia) in Gran Bretagna, previsto per il prossimo mese di Novembre.

Disponibile nelle versioni per Windows, Mac OS X e Linux, Android SDK oltre ad includere tutti gli strumenti per la creazione di applicazioni compatibili, offre anche un emulatore per il test delle stesse. L'emulatore, avviabile dalla cartella "tools" di Android SDK cliccando su emulator, consente di provare applicazioni Android anche a coloro che, ovviamente, non dispongono del telefono HTC G1. Nel caso in cui l'emulatore dovesse restituire un errore in fase di avvio, è necessario provvedere a creare manualmente la directory indicata eseguendo poi nuovamente il software.


Android poggia sul kernel Linux 2.6.25 con una virtual machine Dalvik per l'esecuzione di codice Java. Secondo Dan Morrill, Android Developer Advocate, il rilascio del codice sorgente dell'intero sistema operativo dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno.

Sviluppatori al lavoro: ecco Android SDK in versione finale - IlSoftware.it